Verissimo, Francesco Renga in lacrime con Silvia Toffanin: «Ho perso mio padre pochi giorni fa. Dobbiamo esorcizzare il dolore»
di Emiliana Costa

Verissimo, Francesco Renga in lacrime con Silvia Toffanin: «Ho perso mio padre pochi giorni fa. Dobbiamo esorcizzare il dolore»

Verissimo, Francesco Renga in lacrime con Silvia Toffanin«Ho perso mio padre pochi giorni fa. Dobbiamo esorcizzare il dolore». A pochi giorni dalla morte della mamma, con grande coraggio Silvia Toffanin torna in tv e durante l'intervista a Francesco Renga, i due artisti condividono un momento di grande commozione.

 

Leggi anche > Silvia Toffanin a Verissimo dopo la morte della mamma, scoppia a piangere insieme a Michelle Hunziker. «È difficile questa puntata...»

 

«Mio padre - racconta Renga - se n'è andato pochi giorni fa, aveva 91 anni. Aveva una malattia tremenda l'alzheimer, ricordava solo la mamma. Ha chiamato Jolanda fino alla fine. Io con la musica e le canzoni esorcizzo il dolore. L'ho fatto anche con la morte di mia madre. Probabilmente - dice rivolgendosi a Silvia Toffanin - è quello che stai facendo tu adesso. E ti farà bene, anche se ora ti sembra tutto assurdo. Il dolore straziante non ti abbandonerà, ma imparerai a conviverci».

 

 

Renga conclude con le lacrime agli occhi: «Devi superare il dolore per i tuoi figli». Silvia Toffanin, commossa, lo ringrazia: «Oggi, i tuoi insegnamenti sono davvero utili».


Ultimo aggiornamento: Sabato 31 Ottobre 2020, 19:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA