Mamma vende il figlio per 2 mila dollari: i fratellini denunciano tutto alle maestre
di Alessia Strinati

Mamma vende il figlio per 2 mila dollari: i fratellini denunciano tutto alle maestre

Ha venduto suo figlio per 2 mila dollari. Una mamma di Bowling Green, nello stato del Kentucky, negli Stati Uniti è stata arrestata dopo aver ceduto per soldi il suo bambino a una coppia, anche loro finiti in manette. Ad allertare la polizia sono stati i dirigenti della scuola frequentata dagli altri figli della donna.

Leggi anche > Bambino di 2 settimane in vendita su Craigslist per 500 dollari: «Non lo voglio più»



Gli insegnanti sono venuti a sapere della terribile trattativa e hanno lanciato l'allarme, come riporta anche la stampa locale. A quel punto sono scattate le indagini che hanno fatto venire a galla la vendita. La donna, Maria Domingo-Perez, interrogata sul bambino, ha prima dato delle versioni contrastanti, poi alla fine ha ammesso di averlo venduto per 2 mila dollari.

Sono stati rintracciati così la 37enne Catarina Jose Felipe e il 45enne Jose Manuel Pascual, che hanno comprato il bambino per poterlo crescere come figlio loro. I due hanno confessato di aver accettato la proposta della donna, perché desiderosi di avere un figlio. Tutti e tre sono stati arrestati e ora in attesa di processo, mentre i 4 figli della donna sono stati dati in affidamento. 
Mercoledì 4 Dicembre 2019, 16:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA