Bambino di 2 settimane in vendita sul web per 500 dollari: «Non lo voglio più»
di Alessia Strinati

Bambino di 2 settimane in vendita su Craigslist per 500 dollari: «Non lo voglio più»

Bimbo in vendita a 500 dollari. Questo è stato l'annuncio choc comparso su Craigslist, dove una persona della Florida avrebbe messo in vendita un bimbo per una cifra molto bassa. L'annuncio spiega che il piccolo in vendita è di 2 settimane: «Dorme, non fa rumore di notte. Possiamo darti gratuitamente dei vestitini e la sorella di 4 anni».

Leggi anche > Bimbi in vendita su Instagram a 600 euro: la pagina choc inorridisce il web 

Nell'annuncio si parla anche della provenienza della famiglia: «vivo in un quartiere tranquillo e influente, e lavoro per il Dipartimento dei bambini e delle famiglie della Florida. Non voglio essere giudicato per non volere più questi bambini». Le autorità si sono messe subito sulle tracce dell'autore dell'annuncio, cercando anche di capire se si trattasse di uno scherzo o fosse un serio tentativo di vendita.

Sembra che una donna sia stata già fermata, ma per ora nega ogni accusa e sono in corso degli accertamenti. Non è la prima volta che qualcuno prova a vendere i propri figli su  Craigslist, nel 2017 un'altra coppia è stata arrestata
Ultimo aggiornamento: Domenica 1 Dicembre 2019, 11:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA