Vincenzo Mollica va in pensione, Fiorello non ci sta: «No a Sanremo senza di lui»

Vincenzo Mollica va in pensione. Il noto giornalista del TG1 smetterà di lavorare il prossimo 27 gennaio, a pochi giorni dall'inizio del Festival di Sanremo(4-8 febbraio). Una notizia che non ha lasciato indifferente Fiorello, che ha lanciato una "campagna" sui social affinché venga conservato il tradizionale spazio che precede le serate del festival, il "Balconcino" di Mollica.

 
«Il 70° Sanremo Rai non può cominciare senza il mitico "Balconcino" di Vincenzo Mollica!
», ha scritto lo showman, "chiamando in causa" il conduttore e direttore artistico Amadeus e l'amministratore delegato della Rai, Fabrizio Salini. «Si faccia qualcosa (contratto di consulenza esterna?)», conclude Fiorello. L'appello pro-Mollica in poche ore ha fatto il giro del web, raccogliendo centinaia di retweet, like e commenti.
 
 

Venerdì 11 Ottobre 2019, 18:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA