Coronavirus, Iss: «Curva ha iniziato la discesa, se dati confermati pensiamo alla Fase 2»

Coronavirus, Iss: «Curva ha iniziato la discesa, se dati confermati pensiamo alla Fase 2»

«La curva ha iniziato la discesa e comincia a scendere anche il numero dei morti. Dovremo cominciare a pensare alla fase 2 se questi dati si confermano». Lo ha detto in conferenza stampa il presidente dell'Iss, Silvio Brusaferro, dopo la diffusione del bollettino odierno della Protezione Civile.

Coronavirus, 525 morti e 819 guariti. Trend contagi e ricoveri in calo: meno malati in terapie intensiva. Iss: «Iniziamo a pensare a fase 2» MAPPA

Corona virus in Lombardia: oggi 249 decessi e 1137 positivi in più. Migliora ancora il dato delle terapie intensive: 8 letti liberi in più


«Con il dato di oggi sui deceduti, che sono 525, registriamo il numero più basso di deceduti dal 19 marzo ad oggi», ha sottolineato Angelo Borrelli. I morti secondo il bollettino della Protezione Civile di oggi sono 15.887, 525 in più rispetto a ieri.

 




 
Ultimo aggiornamento: Lunedì 6 Aprile 2020, 08:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA