GF Vip, Giovanni Ciacci eliminato: «Pensavo che Marco Bellavia fingesse». Signorini: «Basta ca**ate»

Lo stylist ha cercato di giustificare fino alla fine il suo atteggiamento ostile nei confronti di Marco Bellavia

GF Vip, Giovanni Ciacci eliminato: «Pensavo che Marco Bellavia fingesse». Signorini: «Basta ca**ate»

Dopo aver raccontato della sua sieropositività e della lotta contro l'ignoranza e il pregiudizio, Giovanni Ciacci era proiettato sicuramente verso la finale del Grande fratello Vip. Ma il suo atteggiamento sprezzante e poco empativo nei confronti di Marco Bellavia, ha ribaltato la sua situazione tanto da essere eliminato tra i fischi del pubblico.

Gf Vip, caso Marco Bellavia: Pamela Prati in lacrime. «Mi sono fatta condizionare, sento tanto dolore»

GF Vip, Giovanni Ciacci eliminato: «Pensavo che Marco fingesse». Fischi per lui, Signorini nero «Basta ca**ate»

Il caso Bellavia al Gf Vip

L'atteggiamento di Giovanni Ciacci nei confronti di Marco Bellavia è stato duramente condannato dal pubblico che ne ha chiesto l'espulsione insieme ad altri concorrenti del Grande Fratello Vip come Gegia, Ginevra Lamborghini ed Elenoire Ferruzzi.

Se per Ginevra è arrivata l'espulsione dal gioco, Ciacci ha dovuto affrontare un televoto flash che ha perso con percentuali bulgari, solo il 3% del pubblico ha provato a dargli una seconda chance. Lo stylist durante tutta la puntata si è giustificato non riconoscendo le sue colpe.

Un atteggiamento che non è stato molto apprezzato, lo stylist ha ammesso di aver pensato che Bellavia stesse fingendo, ma anche davanti a segni evidenti di disagio, come vederlo piangere tutto il tempo magari sdraiato a terra no lo ha portato a cambiare opinione.

Durante la diretta di lunedì sera Signorini ha voluto fare chiarezza «Non ho capito il suo disagio - ammette Ciacci - quando lo abbiamo trovato a terra non si capiva se piangeva, pregava», mentre il pubblico fischia Signorini sbotta «Non diciamo cazzate, dì almeno ho sbagliato».

«Io non l'ho capito, forse da casa è più facile», continua tenendo il punto Ciacci. «Giovanni - interviene Luca - ti stai discolpando di una cosa su cui dovremmo star zitti tutti e basta». Una volta arrivato in studio dopo l'eliminazione, Ciacci finalmente si scusa e spiega che il suo essere prevenuto nei confronti di Marco Bellavia è frutto di un fraintendimento.

«Chiedo scusa non mi sono accorto e tu Alfonso mi conosci. Io l'ho vissuta male per via della nomination che mi ha fatto. Pensavo l'aveste messo voi come disturbatore, quando mi ha detto che piangeva di gioia mi sono preoccupato. Il dramma è successo tutto in una notte. Chiedo scusa, ero in nomination ugualmente, sono contento che dal 3 agosto la mia vita è cambiata, quello di cui dovevamo parlare spero sia uscito»

 

Ultimo aggiornamento: Martedì 4 Ottobre 2022, 08:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA