La modella su TikTok: «Sono stanca di essere così bella, a lavoro ho solo problemi». Pioggia di critiche

«Non comportiamoci come se fosse un problema, per favore, sii grata e andiamo avanti», si legge tra i commenti

La modella su TikTok: «Sono stanca di essere così bella, a lavoro ho solo problemi». Pioggia di critiche

«Sono stanca di essere carina, a lavoro ho solo problemi». Emily Adonna, una modella e tiktoker americana, ha attirato l'attenzione con un video pubblicato sui social, nei quali ha raccontato gli aspetti negativi dell'essere «troppo bella». La giovane ha spiegato di essere «molestata in continuazione» e di perdere l'opportunità di avere avanzamenti di carriera.

Cosa ha detto

Emily Addonna ha ammesso di aver avuto tanti benefici grazie al suo aspetto fisico, ma ha raccontato di non sopportare tutti gli aspetti negativi che ne derivano. Secondo la ragazza, il suo aspetto la porta spesso a essere molestata, afferrata in pubblico ed essere penalizzata nei possibili avanzamenti di carriera. «I privilegi ci sono, non sono qui per negarlo», dice nel video pubblicato su TikTok. «Ma essere bella ha degli svantaggi. Non sono mai stata in un lavoro in cui non sono stata molestato. Raramente sono stata in situazioni sociali in cui non vengo molestata. Le persone di solito non accettano un "no" come risposta con me, perché pensano che io sia qualcosa da possedere», dice la ragazza.

«Le persone non chiedono permesso prima di toccarmi in pubblico, vengo afferrata regolarmente. Una volta sono stata scartata per un'opportunità di lavoro perché dicevano che ero troppo giovane e bella - ha spiegato - Pensavano che avrebbe distratto le altre persone del settore». Emily, che vive in California, ha aggiunto di aver notato un'enorme differenza nel modo in cui gli estranei la trattano quando ha il trucco rispetto a quando è più casual. «Sono trattata in modo diverso di continuo. Sono una privilegiata per il mio aspetto. Lo capisco. Ma sono stanca di essere carina. Mi sono rovinata il viso, mi sono fatta tatuaggi sulle mani che sono culturalmente progettati per distruggere la bellezza. Essere carini non è sempre un privilegio».

Preside scatenata alla festa di scuola, offre l'alcol agli studenti minorenni e fa sesso con uno di loro: arrestata FOTO

Critiche social

Sui social il suo messaggio non è passato come avrebbe voluto. In tanti l'hanno criticata per quello che ha detto: «Le ragazze che non sono belle per gli standard sociali vengono anche molestate nella maggior parte delle situazioni sociali e professionali», ha scritto un utente. «Non comportiamoci come se fosse un problema, per favore, sii grata e andiamo avanti», ha commentato un altro. 

@emilyadonnaa Replying to @spiritsofedenco #prettyprivilege #womenjustice #equality #model #lgbt ♬ original sound - Em

Ultimo aggiornamento: Domenica 4 Dicembre 2022, 21:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA