L'Oyster Martini spiegato da Giovanni dell'Osteria Enoteca I Rusteghi di Venezia

di Nicole Cavazzuti
Giovanni D'Este, titolare dell'Osteria Enoteca I Rusteghi di Venezia, ci insegna a preparare a casa l'Oyster Martini, variante più fresca del cocktail Martini ideata da Mauro Lotti.
Ingredienti: una tazzina da caffè di gin London Dry, un terzo di tazzina di vermouth dry per aromatizzare i cubi di ghiaccio, ghiaccio e un'ostrica.
Preparazione: aprire un'ostrica, gettare la prima acqua, versare la seconda acqua con il vermouth dry in un mixing glass, quindi mescolare per 15-20 secondi. Buttare il liquido a base d'acqua di fusione e vermouth, trattenere il ghiaccio aromatizzato nel mixing glass, aggiungere il gin, mescolare ancora. Inserire l'ostrica nella coppetta precedentemente raffreddata e versare il liquido trattenendo il ghiaccio con un colino.
Decorazione: passare una scorza di limone sul bicchiere. 


Giovedì 11 Aprile 2019, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA