Raffaella Carrà, Heather Parisi parla di «Ipocriti» e scatta la polemica: «Ce l'ha con Lorella Cuccarini»

Video

Heather Parisi rompe il silenzio nel giorno della morte di Raffaella Carrà con un tweet che secondo i follower sarebbe rivolto alla sua acerrima rivale Lorella Cuccarini. La showgirl, che vive in pianta stabile a Hong Kong, ha parlato di "ipocrisia" senza fare nomi né cognomi e molti fan hanno pensato che si rivolgesse proprio alla "showgirl più amata dagli italiani". «Parli di Lorella Cuccarini?», commenta qualcuno sotto il tweet. E c'è anche chi ipotizza il riferimento a Pippo Baudo.

 

Leggi anche > Raffaella Carrà, la mostra digitale in suo omaggio: gli scatti dell'Archivio Riccardi

 

Raffaella Carrà, Heather Parisi parla di ipocrisia

«È sorprendente - scrive la showgirl americana -  il potere che ha la morte umana di far rinsavire anche il più imperterrito degli ipocriti al punto tale da fargli ammettere financo la propria ipocrisia».  Il cinguettio finito nel mirino ha alimentato la polemica. Secondo alcuni il tweet sarebbe stato di cattivo gusto e assolutamente inappropriato il giorno in cui tutta l'Italia piange la scomparsa di Raffaella Carrà.

 

 

 

 

Raffaella Carrà, il diverbio con Lorella Cuccarini

Tra Lorella Cuccarini e la Carrà scoppiò un diverbio nel 2015 perché a "Forte forte forte",  il talent show prodotto dalla Carrà, fu inizialmente scelta in giuria anche la Cuccarini, ma qualcosa andò storto e lei fu poi scartata. Lorella intervenne con un Tweet pieno di amarezza: «La responsabile di tutto questo è uno dei personaggi che più amato della mia infanzia nella mia vita professionale. iIn 30 anni di carriera non l'avevo mai incontrata ne starò molto lontana che per i prossimi 30», è  il tweet di sei anni fa. Quando si è sparsa la notizia della morte di Raffaella Carrà a causa di una malattia sui suoi Social Lorella Cuccarini ha manifestato il suo dolore e il suo cordoglio. Cosa che potrebbe essere apparsa "ipocrita" ad alcuni follower e a Heather Parisi.


Ultimo aggiornamento: Martedì 6 Luglio 2021, 19:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA