Lorella Cuccarini e l'ultimo saluto a Raffaella Carrà: «Nessuno screzio del passato scalfisce quello che significhi per me»

Lorella Cuccarini e l'ultimo saluto a Raffaella Carrà: «Nessuno screzio del passato scalfisce quello che significhi per me»

Lorella Cuccarini ha ricordato Raffaella Carrà, morta all'età di 78 anni. Per l'insegnante di Amici la Carrà è stato un mito assoluto, un vero punto di riferimento anche se però le due non hanno mai lavorato insieme. Pare anche che le due showgirl abbiano avuto in passato degli attriti, come ricorda la stessa Cuccarini che però si è lasciata andare a una lettera di saluti molto commovente nei confronti di Raffaella. 

 

Leggi anche > Raffaella Carrà, da domani le celebrazioni per le esequie: prima il corteo, giovedì la camera ardente. Venerdì alle 12 i funerali

 

«Vorrei dirti tante cose. A casa nostra sei sempre stata un mito. Per me un punto di riferimento artistico intoccabile, insieme a Carla Fracci. Sono cresciuta nel costante dilemma su chi tra voi due preferissi», ha scritto Lorella, che prosegue: «La prima volta che entrai in uno studio televisivo fu per una partecipazione in un tuo programma [Ma che sera, nel 1978: Lorella aveva 12 anni, ndr]. Ero giovanissima ed ebbi un attacco di orticaria per l’emozione di trovarmi di fronte a te. Con Carla ho condiviso tanti bei momenti. Con te non ho avuto la stessa fortuna, ma niente e nessuno potrà mai scalfire ciò che hai significato nella mia vita. Se non ci fossi stata, non sarebbe esistita la televisione del varietà e dell’intrattenimento. La più amata dagli italiani eri e resterai per sempre tu. “Ballo, ballo, ballo senza respiro”. Buon viaggio».

 

Gli screzi tra le due risalgono al 2015 in occasione del programma Forte Forte Forte prodotto dalla Carrà da cui la Cuccarini fu esclusa. La causa sarebbe stata proprio un ripensamento di Raffaella che Lorella non prese bene dichiarando: «In trent’anni di carriera non l’avevo mai incontrata. Ne starò molto lontana anche per i prossimi trenta». La Carrà si scusò per non aver chiarito e affermò che avava fatto bene ad offendersi. 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 7 Luglio 2021, 13:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA