Memo Remigi a Oggi è un altro giorno: «Mia moglie mi ha sbattuto fuori di casa, ma aveva le sue ragioni...»

Memo Remigi ospite a Oggi è un altro giorno: «Mia moglie mi ha sbattuto fuori di casa...». Serena Bortone incredula

Memo Remigi da protagonista di Oggi un altro giorno è diventato ospite. Il cantautore è stato intervistato da Serena Bortone nel salotto del pomeriggio di Rai Uno insieme al figlio Stefano Remigi. I due si confrontano nel loro rapporto padre figlio e trapela un grande affetto e una profonda stima reciproca.

 

Leggi anche > Romana Petri ospite di "Oggi è un altro giorno": «Da giovane solo fidanzati bruttini... per colpa di mio padre»

 

Stefano racconta quale è stato il primo ricordo del padre: «Mi metteva sulla parte superiore dell'armadio e mi diceva 'buttati' e io mi buttavo. Era un bellissimo segno di fiducia». Cofessa che è stato questo il modo in cui il papà gli ha insegnato a fidarsi del prossimo ma soprattutto di lui. Memo Remigi ricorda poi la nascita del figlio spiegando di aver assistito al parto: «Era inusuale qualche tempo fa, ma io avevo voglia di vedere nascere mio figlio».

 

Poi Memo Remigi ricorda la separazione dalla moglie: «Non ci siamo lasciati perché non andavamo d'accordo ma perché mi ha sbattuto fuori di casa», spiega ridendo e poi chiarisce: «Avevo un'amicizia con una ragazza e questa amicizia non era più accettabile. Lucia ha perdonato alcune marachelle che ho fatto in passato ma questa stava diventanto qualcosa di importante e lei non lo ha potuo accettare». Spiega però che il cordone con la ex e il figlio non lo ha mai tagliato e ogni decisione presa per il figlio veniva presa insieme: «Avevo paura di aver fatto male a mio figlio, quindi vivevo nel senso di colpa».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Giugno 2021, 15:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA