GF Vip, quinta puntata: Giovanni Ciacci eliminato e Ginevra squalificata per il caso Marco Bellavia

Puntata rovente quella di lunedì 3 ottobre. Alfonso Signorini con Sonia Bruganelli, Orietta Berti e Giulia Salemi affrontano la "furia" del pubblico contro i vipponi

GF Vip, quinta puntata: Giovanni Ciacci eliminato e Ginevra squalificata per il caso Marco Bellavia

Il caso Marco Bellavia inevitabilmente al centro della quinta puntata del Grande Fratello Vipche abbiamo seguito minuto per minuto su Leggo.it. La rivolta del pubblico non poteva lasciare indifferente Alfonso Signorini che ha gestito benissimo una delle puntate più difficili mai andate in onda. A "pagare" per tutti sono stati Ginevra Lamborghini (squalificata) e Giovanni Ciacci ( eliminato al televoto flash).

Gf Vip, caso Marco Bellavia: Pamela Prati in lacrime. «Mi sono fatta condizionare, sento tanto dolore»

​GF Vip, quinta puntata: Giovanni Ciacci eliminato e Ginevra squalificata per il caso Marco Bellavia (Credits Uff. St. Endemol Italia)

Grande Fratello Vip, la cronaca della quinta puntata, di lunedì 3 ottobre su Leggo.it

01.35 La cronaca della quinta puntata del grande Fratello Vip termina qui. La diretta di Leggo.it torna giovedì prossimo, grazie per essere stati con noi-

01.13 Sara Manfuso vuole uscire dalla casa e Signorini la chiama in confessionale: «Alfonso tu hai la mia stima totale, questa sera mi è pesato tantissimo, quello che è successo a Marco è una cosa enorme e mi crea disagio, non volevo dirlo ora perche non volevo fosse strumentalizzata la mia eventuale uscita. So di non avere colpe, con Sonia è evidente che non ci sia feeling,quella che può apparire indifferenza a volte va a colpire un vissuto più pesante. QUando si tocca la salute di una persona mi sento toccata dal vivo, io spero che Marco stia bene, e nelrispetto della trasmisisone no sarei mai uscita adesso». Signorini: «Non trovo un motivo valido per cui tu vada via»

01.07 Charlie Gnocchi dice di non essere d'accordo con i provvedimenti presi dal Gf Vip: «Tutti noi dobbiamo fare ammenda, Giovanni pensava che fosse solo una strategia e invece è stato mandato via a calci nel cu*o. La responsabilità non è solo la nostra ma anche del Grande Fratello», Signorini lo interrompe: «Io parlo da spettatore e sinceramente il calcio in cu*o a Giovanni Ciacci lo avrei dato non solo a lui ma a molte più persone. Vi siete comportati male tutti e ora basta»


00.57 Confronto tra Antonino e Ginevra


00.48 Ciacci in studio: «Chiedo scusa non mi sono accorto e tu mi conosci. Io l'ho vissuta male per via della nomination che mi ha fatto. io pensavo l'aveste messo voi come disturbatore, quando mi ha detto che piangeva di gioia mi sono preoccupato. Il dramma è successo tutto in una notte. Chiedo scusa, ero in nomination ugualmente, sono contento che dal 3 agosto la mia vita è cambiata, quello di cui dovevamo parlare spero sia uscito. Mi scuso, spero stia bene, io ho confuso e messo su due piani due cose diverse»

00.33 Giaele «All'interno del mio matrimonio ci sono dei problemi che però non si basano sul nostro amore libero. Mio marito ha 45 anni io nel ho 23 lui vorrebbe un figlio, io ancora non me la sento, ma mio marito non è infelice. Io non l'ho costretto a sposarmi». Carolina: «Io non mi faccio film, ci sono i video in cui lei piange e dice lui non vuole questa situazione perché ne soffre. Non mi puoi dire una cosa e il giorno dopo è un'altra»

00.30 Si torna a parlare di Giaele e del suo matrimonio

00.28 Scenate di gelosia tra Antonella e Edoardo

00.20 Clip su Edoardo e la sua passione per i piedi «Io la passione per i massaggi, ma visto che non me li fanno li faccio io», risponde Edo

00.10 Si cambia registro con Luca Salatino

00.05 Il vip che deve immediatamente abbandonare la casa del Grande Fratello Vip è: Giovanni Ciacci che prende solo il 3%

00.02 Televoto chiuso

23.51 Ginevra: «Con il senno di poi non avrei mai voluto dire certe cose, ho fatto una cosa schifosa», la berti va a consolarla «Io ho subito bullismo che nessuno può immaginare, ho sofferto di depressione. Quando Luigi Tenco si è suicidato ha scritto un biglietto in cui ha dato la colpa alla mia canzone, mi schivavano come se fossi la peste, ho imparato a essere forte, Tu qui Ginevra ora hai imparato tanto e devi essere forte e quando devi dire una cosa conta fino a tre»


23.47 Ginevra Lamborghini entra in studio singhiozzando. Signorini: «Hai detto una cosa sbagliata, hai pagato, ma nessuno ha il diritto di metterti in croce, chi lo fa è ignobile. Io ti abbraccio perché ho il piacere di farlo anche se hai sbagliato»

23.43 Si aprirà un televoto flash, il meno votato uscirà

23.37 Giovanni Ciacci, Patrizia Rossetti, Gegia ed Elenoire Ferruzzi in super led «Come potete immaginare, abbiamo analizzato ore e ore di girato, non è un processo, ma nel corso di questi ultimi giorno sono andate in onda delle osservazioni che hanno suscitato lo sdegno di tantissime persone che seguono con affetto questo programma. Non è che vuoi siete cattivi e gli altri sono bravi, siamo tutti sullo stesso piano, io per primo, però alcune frasi che avete pronunciato hanno profondamente indignato l'opinione pubblica. Non sono frasi gravissime come quella di Ginevra, per questo non si parla di squalifica, ma sono frasi che abbiamo ricevuto ripetutamente, hanno provocato un movimento di rivolta popolare. Ed è per questo che il GF ha deciso che il vostro comportamento si è spinto troppo oltre, e dato che è il pubblico che si è indignato, sarà il pubblico che con il televoto stabilirà chi di voi potrà avere una seconda possibilità»

23.33 Clip su Marco e Pamela

23.29 Signorini vuole parlare con Pamela e la fa andare in mistery. La Prati piange: «Sento dolore, tanto. Mi dispiace non averlo capito e non averlo aiutato, adesso capisco quando mi ha detto "tu sei come me". Gli chiedo scusa e fuori da qui se vorrà ci voglio parlare e scusarmi personalmente, mi sono fatta condizionare, hanno visto una cosa bella tra noi e hanno voluto dire la loro. Sono stata gelosa, pensavo mi prendesse in giro e lo sai quante ne ho passate»

23.19 Sara vuole puntualizzare alle accuse della Bruganelli dicendo che con Marco ci ha parlato ma che poi : «non abbiamo una funzione didattica, non bisogna fare di tutta l'erba un fascio. Siccome sono in reality le relazioni sono tutti, c'è una parte di chiacchiericcio e siamo qui a posta. Io non sono andata oltre perchè ho capito che la situazione era seria e non ci si improvvisa psicologi o educatori»

23.14 La Fiordelisi si scaglia contro Gegia: «Tu sei insensibile, vuoi fare la comica ma o sei insensibile o sei senza cervello». Ciupilan è tra i giovani che ha provato a stare vicino a Bellavia: «Non sono stato tanto vicino, sarei potuto stargli ancora più vicino… Siamo stati insensibili, chi più chi meno, ci vorrebbe un momento di silenzio… Abbiamo sbagliato»

23.12 «Gegia detto da una che è iscritta all'albo degli psicologi?», Gegia: «L'ho sempre trattato bene, l'ho visto non solo come amica ma anche da psicologa, me lo ha chiesto lui - Gegia racconta alcuni episodi in cui Marco gli ha parlato di deliri di onnipotenza - io gi ho detto che aveva bisogno di dormire. Marco è un depresso maniacale piange e ripete sempre le stesse cose» 

23.10 Signorini prosegue con gli altri provvedimenti: «A volte le parole forse non sono necessarie, siamo andati in pubblicità e ho sentito un'altra cazzata». Rivediamo la clip con Gegia: «Dovevamo tenercelo sentire le cazzate che dice»

23.06 Ginevra è in lacrime: «Ho paura della cattiveria delle persone, di tutto lo schifo che mi arriverà»

23.03 «Ginevra ti aspetto in studio, quando si prende un tram in faccia, l'unica cosa è imparare che serva a te e alla tua vita. È solo una lezione da portare a casa. Questo non è l'unico provvedimento. Ad avere sbagliato sono più persone, la tua affermazione non può essere giustificata. Intanto esci perché è successa una cosa veramente ignobile»

22.56 Signorini ha la voce rotta: «Ginevra è davvero una brava ragazza, ma ha detto una cosa troppo grave». Pubblicità

22.51 La Lamborghini in lacrime saluta tutti: «Ho sbagliato, mi dispiace»

22.49 Ginevra è squalificata dal Grande Fratello Vip: «Te lo dico con la morte nel cuore»

22.44 Signorini chiama Ginevra in confessionale: «Non sai la rabbia che mi fai in questo momento, però hai detto una cosa inconcepibile, ma come si può dire uno così si merita di essere bullizzato», Lamborghini: «Me ne pento, quando Marco se n'è andato ho capito di aver detto qualcosa di sbagliato. Marco ha avuto un atteggiamento offensivo e ha invaso uno spazio privato oltre che fisico, senza consenso, questo mi ha turbata, non parlo di palpeggiamenti, ma lo spazio fisico si invade solo se c'è consenso, non gliel'ho detto perché stava provando a scusarsi. Charlie è stato gentile e utile a rattoppare quella sbavatura, ero pronta ad accettare le sue scuse che non sono arrivate, quello che ha fatto è stato toccare in un modo che io non apprezzo, non accetto. Ora ho ricucito i pezzi e ho capito». Associando quel tipo di reazione a una piaga sociale come il bullismo «Di fronte a questo, che è inaccettabile, capisco le tue scuse ma non basta»

22.38 Sonia Bruganelli è stata tra le prime a riconoscere la presenza di un "branco" che si scagliava contro il singolo «Parlo per esperienza personale che il disagio psicologico può spaventare e allontanare, specialmente quando non si capisce e loro sono entrati per fare un gioco. Come purtroppo succede nella vita, e questo è un reality, oggi abbiamo dato dimostrazione che gf purtroppo rappresenta la realtà: di fronte a una persona più lenta c'è chi sceglie , e mi ha stupito che siano stati i più giovani ad avvicinarsi, e chi poteva fare la differenza sceglie di mettersi da parte. E poi ci sono stati gli stronzi, delle persone hanno visto, giudicato e considerato ininfluente quello che poteva pensare Marco, ed è la stessa realtà di chi sui social giudica. Io sono la prima che di fronte ai dei disagi dico che palle, ma da lì a vedere una persona sdraiata e su 23 una persona a malapena si sia preoccupata a me ha sinceramente toccato»

22.27 Signorini mostra il sentiment sui social. Ciacci prova ancora a giustificarsi, Luca: «Giovanni ti stai a discolpare di una cosa su cui dovremmo star zitti tutti e basta». I vip non sanno che verranno presi una serie di provvedimenti, «Il più estremo, la squalifica»

22.26 Sara: «Io con Marco ho parlato a lungo, pur avendo fatto questo tentativo con il cuore ho capito qual era il mio limite nell'interazione, ho percepito che non potevo far nulla, respingo l'accusa di bullismo»

22.24 Ciacci: «Io non l'ho capito, forse da casa è più facile». Antonella: «Io l'avevo capita da subito, mi sono sentita in dovere di dire che non recitasse e che aveva dei problemi, quando è stato nominato da tutti è stato peggio». Gnocchi: «Lui è un mio amico, voglio che ritorni e lo dobbiamo accogliere. Non è facile parlare di un amico. Ci prendiamo tutti la nostra colpa». «Dovevate pensarci prima, la situazione si è aggravata» risponde il conduttore

22.21 Ciacci: «Erano giorni che piangeva e non capivo perchè», il pubblico urla fuori. Signorini: «Io se mi incazzo lo faccio di pancia io dico l'indifferenza è quella che ferisce, molti di voi sono passati senza tendergli una mano e lui ve l'aveva detto». Ciacci continua a dire di non averlo capito «Ginevra - prosegue Signorini - te lo dico con dispiacere tu hai detto una cosa che è di una gravità inaudita "uno così merita di esseere bullizzato", e non mi interessa un eventuale palpeggiamento, il bullismo è una roba orrenda, c'è gente che è morta. Tu stessa ci hai sofferto. Quello che mi fa arrabbiare è che io vi ho scelto e non è possibile che siate stati così indifferente»

22.19 Signorini : «Quello che a  me fa più male, non sono solo le parole, potete dire non l'avevo capito e non lo sapevamo e non posso darvi torto. Quello che fa male sono i gesti, vedere una persona a terra e due che passano accanto e fanno finta di niente. Quell'indifferenza Giovanni su cui ti sei tanto battuto la scorsa settimana, ti sei scagliato contro pregiudismo e ignoranza e quella che ho visto è solo pregiudismo e ignoranza.» Ciacci: «Non ho capito il suo disagio, quando lo abbiamo trovato a terra non si capiva se piangeva, pregava», «Non diciamo cazzate - Signorini è nero - dì almeno ho sbagliato» Ovazione del pubblico.

22.10 Prosegue l'analisi di Signorini «Venerdì è stata una giornata drammatica, magari lo avete evitato, la notte del venerdì per Marco è stata tremenda», la clip

22.02 Signorini ripercorre le "fasi di Marco". La clip

21.59

Vediamo la clip in cui Marco ammette di non riuscire a stare più dentro la casa e in lacrime dice di voler andare via «In poche ore, sto rivivendo trent’anni dei miei problemi». Signorini ribadisce che la casa non ha aiutato Marco «Ve ne siete ampiamente fregati e questo ha indignato milioni di persone, tutta l'Italia parla solo di questo è una pagina che non avrei mai voluto trattare ma lo facciamo»

21.56 Collegamento con la casa. Signorini: «Sono andate in onda delle immagini orribili, sto cercando di pesare le parole, ma più che orribili non riesco a dire altro. L'uscita di Marco Bellavia è legata a un suo problema, a un suo disagio, ma anche alla vostra indifferenza, alle parole che avete detto veramente preoccupanti. Tutti abbiamo sbagliato noi per primi stiamo cercando di capirne di più e come uscire da questa orrenda pagina di televisione e di questo occorre chiedere scusa. La situazione è precipitata subito dopo le nomination, Marco aveva lanciato un SOS "non sono equilibrato ma se qualcuno mi da una mano forse ce la posso fare". Sabato dopo due giorni di inferno lui fa un ultimo confessionale». Vediamo la clip

21.51 Signorini: «Non è una puntata facile, l'uscita di Marco non è come le altre. Marco ha manifestato un disagio che si è aggravato e che ci ha colto alla sprovvista. Il pubblico ha fatto squadra con lui, mentre lui era sempre più solo con gli altri nella casa. E' una brutta storia che non ha nè vincitori nè vinti, anzi molti perdenti. I concorrenti hanno avuto un comportamento orrendo che non si può perdonare, tutti se ne sono infischiati mostrando un'indifferenza al dolore che lascia sgomenti. La colpa è anche nostra perchè non ci siamo accorti della sofferenza di Marco, nono me ne ha mai parlato, la colpa è di chi non ha riconosciuto dal punto di vista medico la sua situazione. Questo programma cnon ha fatto che acuire il suo disagio, tanto più forse era il suo disagio quanto la sua solitudine. Marco ci sta guardando e lo salutiamo, non può essere in studio per ovvie ragioni,Questo programma parla di vita e la vita è anche questo e il dolore di Marco è il dolore di tutti, il gf lo racconta nella sua crudeltà, nella sua nudità, è un pugno nello stomaco sicuro. Non siamo quarto grado, non me ne frega niente di fare il tribunale, Young diceva datemi una persona equilibrata e mi prenderò cura di lui»

21.48 Le anticipazioni di Alfonso Signorini: «Prenderemo provvedimenti durissimi nei confronti di alcuni concorrenti»

Gf Vip, Signorini sul caso Marco Bellavia: «Certi comportamenti non tollerabili». Cosa accadrà stasera?

GF Vip, diretta quinta puntata: il caso Marco Bellavia, quali provvedimenti verranno presi? (Credits uff.st. Endemol Italia)

Il televoto che vedeva Marco Bellavia, Giaele De Donà e Giovanni Ciacci in nomination è stato annullato dopo l'abbandono di Marco dalla casa del Grande fratello Vip lo scorso sabato 1 ottobre. Nelle anticipazioni del pomeriggio Alfonso Signorini ha detto: «Avremo modo di parlarne con i concorrenti, che hanno reagito in modo per noi inatteso e in modo assolutamente condannabile, mostrando un’avidità, una mancanza totale di empatia, di solidarietà. Nessuno ha allungato una mano a Marco, nonostante lui avesse chiesto pubblicamente un aiuto.Certi comportamenti, certe asserzioni, certe frasi che oggi non si possono e non devono più essere tollerate».

Quali provvedimenti verranno presi?


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 5 Ottobre 2022, 13:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA