Ballando, Milly Carlucci e il collegamento con Mietta. La risposta di Selvaggia Lucarelli

La conduttrice torna sulle polemiche nate nella scorsa puntata per l'assenza della cantante, in isolamento da Covid

Ballando, Milly Carlucci e il collegamento con Mietta. La risposta di Selvaggia Lucarelli

Milly Carlucci a “Ballando con le stelle” torna sul caso Mietta. La conduttrice ha parlato delle recenti polemiche dopo l’assenza di Mietta per Covid e la domanda sul vaccino da parte del giudice Selvaggia Lucarelli.

Ballando con le stelle, Milly Carlucci e il caso Mietta

Milly Carlucci a “Ballando con le stelle” è tornata sul caso Mietta. Durante il talent la conduttrice ha voluto dire la sua sulle recenti polemiche: «Qui si entra con il Green Pass – ha spiegato -  che si controlla all’ingresso con la misurazione della temperatura corporea. Non è dato a nessuno di noi indagare se il Green Pass presentato scaturisca dalla vaccinazione o dal tampone a cui ci si sottopone ogni 48 ore. Noi seguiamo questa regola che è nazionale e ci mette al riparo da ogni polemica. Nel nostro gruppo di autori e professionisti ce lo siamo detti e visto quello che abbiamo passato lo scorso anno ci siamo corsi a vaccinare. Detto questo le nostre procedure qui, come nella Rai, sono molto rigorose. Una prova che le nostre regole funzionano è proprio il fatto che la positività di Mietta è stata subito riscontrata ed è stata isolata».

Milly Carlucci si è quindi collegata con Mietta augurandole di tornare presto in pista: «Sto bene - ha fatto sapere la cantante - Le cose le abbiamo ripetute in varie sedi, tv e social, e credo che la cosa si risolva qui». Milly ha poi giustificato tanto la domanda di Selvaggia quanto la volontà di privacy di Mietta: «Se è vero che Mietta è l’unica persona non vaccinata tra di noi - ha chiosato la Lucarelli - questo è il più grande spot per i vaccini che possiamo fare. Perché qui l’unica che si è ammalata è lei…».


Ultimo aggiornamento: Lunedì 1 Novembre 2021, 17:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA