Sanremo 2021, il Governatore Toti con Amadeus: «Teatro Ariston è uno studio Tv»

Sanremo 2021, il Governatore Toti con Amadeus: «Teatro Ariston è uno studio Tv»

«Se le condizioni sanitarie lo permetteranno credo che sarebbe opportuno cercare di tornare alla normalità svolgendo manifestazioni come il Festival di Sanremo». Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti stasera in una diretta video commenta l'ipotesi di un Festival senza un pubblico, nemmeno composto da figuranti, a causa della pandemia covid, come preannunciato dal ministro dei Beni culturali e Turismo, Dario Franceschini.

 

 

«Credo che ci sia stata un'interpretazione corretta dell'ultimo Dpcm da parte della Rai, che considera il teatro Ariston come uno studio televisivo, non certo aperto al pubblico, ma con una platea animata da figuranti - sottolinea Toti -. Tale situazione non poterebbe il Festival a essere equiparato alle realtà previste dalla normativa in vigore per i teatri ma a quella degli studi televisivi. Non ci troverei nulla di strano. Il Festival di Sanremo è uno strumento di grande promozione del nostro territorio, credo che sia importante farlo se le condizioni della pandemia lo consentiranno». (


Ultimo aggiornamento: Giovedì 28 Gennaio 2021, 19:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA