Si uccide lanciandosi dal sesto piano in pieno centro: morto il figlio del famoso sociologo
di Redazione Web

Padova, si uccide lanciandosi dal palazzo in pieno centro: morto il figlio del sociologo Acquaviva

Padova, si uccide lanciandosi dal palazzo in pieno centro: morto il figlio del sociologo Acquaviva. Tragedia venerdì sera in pieno centro storico a Padova in via Altinate,  davanti allo studio della presidente del Senato Maria Elisabetta Casellati: un uomo di 56 anni  si è gettato dal sesto piano del palazzo in cui abitava: dopo il tragico volo nel vuoto è finito in mezzo alla strada. La notizia è riportata da Il Gazzettino.

 

Vicenza: ultimo saluto ai genitori, esce di casa e a 20 anni si getta dal ponte

 

Inorriditi i testimoni della tragedia, nessun dubbio sull'origine volontaria del gesto.  La vittima era il figlio del sociologo Sabino Acquaviva, il grande studioso e professore dell'università di Padova, scomparso nel dicembre di 5 anni fa. Viveva con la madre e la badante della donna.

 

I soccorritori, subito chiamati dai passanti, hanno tentato a lungo di rianimare il 56enne, ma senza successo: troppo gravi le ferite riportate nel tremendo impatto.

 

---

Sos Suicidi. Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.678


Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Aprile 2021, 19:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA