Mascherine all'aperto obbligatorie a Natale: «Dal 6 dicembre a metà gennaio, lo shopping crea assembramenti»

Mascherine all'aperto obbligatorie a Natale: «Dal 6 dicembre a metà gennaio, lo shopping crea assembramenti»

Mascherine obbligatorie anche all'aperto per tutto il periodo di Natale. È la richiesta dei sindaci al governo, in vista del periodo delle feste: lo ha detto questa mattina il sindaco di Bari Antonio Decaro, presidente dell'Anci. «I sindaci hanno chiesto al Governo, l'ho fatto io a nome dei sindaci qualche giorno fa in cabina di regia, di valutare l'opportunità di rendere obbligatorio l'uso della mascherina all'aperto su tutto il territorio nazionale dal 6 dicembre al 15 gennaio», ha detto Decaro.

 

La richiesta dei sindaci è motivata dal fatto che in tutto il periodo natalizio c'è più rischio di assembramenti, soprattutto nelle vie dello shopping ma non solo. «Quelli - ha spiegato - sono i giorni del Natale dove per lo shopping, per la voglia giustamente di stare insieme e di fare comunità, nelle nostre città c'è maggiore possibilità di assembramento». 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 29 Novembre 2021, 13:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA