Incidente con la moto, morto a 25 anni lo chef Billy Di Credico

Il giovane avrebbe perso il controllo del mezzo finendo contro una vettura

Incidente con la moto, morto a 25 anni lo chef Billy Di Credico

Incidente mortale stanotte a Pescara, poco prima delle tre. Uno chef di 25 anni, che era in sella di uno
scooter, ha perso la vita in via Stradonetto. La vittima è Luigi Di Credico, per tutti Billy, conosciutissimo a Pescara.

Il giovane, secondo una prima ricostruzione, mentre era alla guida della moto, per cause in corso di accertamento ha perso il controllo del mezzo finendo contro una vettura. Soccorso dai sanitari del 118, il giovane è stato immediatamente trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale civile dove però è deceduto a causa delle gravi ferite riportate. 

Insigne, dramma a Toronto: la moglie Jenny ha perso il bambino al sesto mese di gravidanza

Contromano sul raccordo Siena-Firenze, nell'incidente muore un ragazzo di 28 anni

«Chef molto apprezzato»

È stato Riccardo Ciferni a dare la triste notizia ai giovani dipendenti della sua pizzeria dello stabilimento balneare Trieste, sulla Riviera di Pescara, molti dei quali conoscevano Billy per averci lavorato a fianco.

«Bravissimo ragazzo, aveva lavorato anche nella nostra pizzeria di Londra» dice affranto Ciferni. Questa estate aveva lavorato come cuoco in un ristorante a Francavilla al mare, si era specializzato come chef di pesce ed era molto apprezzato. Saputa la notizia, questa mattina sui social network tantissimi post di cordoglio per la perdita di un ragazzo solare e sempre disponibile a dare una mano a tutti.


Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Settembre 2022, 13:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA