Aveva forti dolori alle parti intime, in ospedale la scoperta choc: «Sei stato violentato»

Aveva forti dolori alle parti intime, in ospedale la scoperta choc: «Sei stato violentato»

È andato in ospedale per alcuni dolori alla parti intime: lì la scoperta choc. L’amico, un operaio 34enne, lo aveva violentato. Una storia terribile avvenuta nella provincia di Frosinone e raccontata da FrosinoneToday: l’uomo deve ora rispondere di violenza sessuale ai danni di un ragazzo di 24 anni, disabile con deficit intellettivo.

Leggi anche > Abusi al maneggio, la vittima 14enne: «Stanca delle sue attenzioni morbose»

Il giovane è andato in ospedale perché aveva forti dolori e non riusciva a capire a cosa fossero dovuti: i medici, dopo la visita, hanno riferito a lui e al papà che era stato vittima di un abuso sessuale. I fatti risalgono allo scorso marzo: dopo la notizia orribile, il padre ha subito sospettato del 34enne operaio, che passava ogni giorno tanto tempo insieme al figlio, e lo ha denunciato.
Venerdì 4 Ottobre 2019, 17:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA