Bolletta choc, la lavanderia passa da 19mila a 190mila euro per il gas. Il proprietario: «Non so se riusciremo a pagare»

«Non ci aspettavamo un aumento di queste dimensioni, siamo passati da 16 centesimi a 2,50 al metro cubo per il gas metano»

Bolletta choc, la lavanderia passa da 19mila a 190mila euro per il gas. Il proprietario: «Non so se riusciremo a pagare»

Bolletta dieci volte superiore rispetto a un anno fa. L'aumento del costo dell'energia continua a mettere in ginocchio famiglie e aziende. L'ultima testimonianza arriva da Albinatico, paese in provincia di Pistoia. Giacomo Degli Innocenti, proprietario della lavanderia industriale "Lavachiara", ha raccontato di aver ricevuto una bolletta del gas «di 190mila euro per il solo mese di agosto». 

Bolletta choc (18mila euro) alla gelateria Fassi, il proprietario si sfoga: «È un insulto a tutto quello che ho fatto finora»

Bollette: l'elettricità costerà il 59% in più a ottobre, gas aggiornato mensilmente. «Nel 2022 raddoppiata la spesa a famiglia»

Caro energia, quanto costa il gas?

Giacomo Degl'Innocenti è un imprenditore e con la sua lavanderia, che ha ereditato dalla famiglia e gestisce dal 2012, serve alberghi, bar e ristoranti oltre che in Valdinievole e in provincia, anche nel Centro-Nord della Toscana. Un anno fa, la bolletta del gas per agosto era stata di 19mila euro. Dodici mesi più tardi, per lo stesso periodo, si ritrova a pagare 10 volte di più, ossia 190mila euro. «Quando ho aperto la fattura – ha detto a La Nazione – sono rimasto pietrificato. Quest’anno, ad agosto, abbiamo registrato un leggero aumento del lavoro, ma la sproporzione rispetto allo scorso anno è del tutto ingiustificabile», le sue parole.

«Non so se riusciremo a far fronte alla spesa»

Adesso, dopo la bolletta choc, l'imprenditore non sa se riuscirà a far fronte alla spesa. «Non ci aspettavamo un aumento di queste dimensioni – prosegue Giacomo Degli Innocenti – siamo passati da 16 centesimi a 2,50 al metro cubo per il gas metano. Abbiamo scelto di pagare attraverso un dilazionamento del costo complessivo della fattura. Nonostante gli adeguamenti che faremo ai servizi non sapremo se le nostre scelte saranno sufficienti a far fronte a questa situazione».


Ultimo aggiornamento: Domenica 16 Ottobre 2022, 18:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA