Abusi sessuali sul figlio disabile di 7 anni, arrestata la mamma: incastrata da un audio scoperto dal marito

La denuncia presentata dal padre del minore che aveva scoperto la registrazione audio sul telefonino dell’altra figlia

Abusi sessuali sul figlio disabile di 7 anni, arrestata la mamma: incastrata da un audio scoperto dal marito

Arrestata nel Messinese una donna di 46 anni, mamma di un bambino di 7 affetto da disabilità psico-motoria per presunti abusi sessuali sul piccolo. La denuncia partita dal padre del bimbo. Sarebbe stato un audio rinvenuto nel cellulare della figlia minorenne ad incastrare la donna. Dallo smartphone è stata difatti estratta una conversazione fra due voci, una della mamma e l’altra del figlio, dove si comprendeva che la donna stava compiendo atti sessuali con il figlio di 7 anni.

Stupra una bambina di 12 anni ma si giustifica: «Era consenziente». E la legge è dalla sua parte

Perde moglie e quattro figli nell'incidente in autostrada, morto anche il padre: «Ha raggiunto i suoi angeli»

Madre abusava sessualmente del figlio disabile, arrestata 46enne

L’indagine è stata presentata dal padre del minore che aveva scoperto la registrazione audio sul telefonino dell’altra figlia. La registrazione documenterebbe le richieste della donna al bambino, confermando i sospetti e la denuncia del padre. La Polizia ha poi trovato altri indizi con gli accertamenti investigativi. La donna si trova agli arresti domiciliari senza i figli e l’ordinanza di misura cautelare è stata emessa dal GIP del Tribunale di Patti su richiesta del Sostituto Procuratore della Repubblica di Patti dottoressa Alice Parialò. La donna è stata posta ai domiciliari nella propria abitazione in Sicilia e i figli sono stati affidati al padre.


Ultimo aggiornamento: Sabato 6 Agosto 2022, 16:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA