Cristiano Ronaldo, compleanno da favola a Dubai per i 28 anni della moglie Georgina
di Elena Fausta Gadeschi

Cristiano Ronaldo, compleanno da favola a Dubai per i 28 anni della moglie Georgina

Il calciatore affitta il Burj Khalifa

Se potesse, Cristiano Ronaldo le regalerebbe una città intera. Per il momento si è limitato a festeggiare i 28 anni della moglie Georgina con una sobria proiezione della sua immagine sulla facciata del grattiecielo più alto del mondo. Stiamo parlando del Burj Khalifa di Dubai, dove sono apparse le foto della modella insieme ad alcune immagini della docuserie appena sbarcata su Netflix Soy Georgina con tanto di dedica "Happy Birthday Gio". Lo spettacolo di luci e colori è durato la bellezza di tre minuti e, stando a una stima del Mirror, è costato all'attaccante del Manchester almeno 60mila euro. 

 

Leggi anche > Georgina Rodriguez, l'accusa della famiglia d'origine: «Cristiano Ronaldo, hai la donna più cattiva che si possa avere»

Ronaldo e Georgina davanti al Burj Khalifa.

Prima della mirabolante proiezione, la famiglia al completo con i figli Cristiano Jr., Eva Maria, Alana Martina e Mateo ha trascorso una giornata sulla spiaggia di Dubai, tra bagni di sole e di mare, e tavole imbandite di fiori e frutta fresca, per il salutista CR7.

La commozione di Georgina

Un compleanno da sogno e, forse, all'altezza delle aspettative di Georgina Rodriguez, che tuttavia non è riuscita a trattenere le lacrime per la commozione quando si è vista riflessa nel grattacielo più alto del mondo. «È andato così questo giorno emozionante! Non ho davvero parole. Grazie, grazie e grazie Cristiano, non potevi rendermi più felice di così – ha scritto l'ex commessa di Gucci, rinata stella del jet set –. Grazie Dubai per averci trattato bene e averci fatto sentire a casa. Grazie a tutti coloro che hanno lavorato per aver reso questo giorno così speciale. E grazie a tutti coloro che ci sono sempre stati e che sono felici per me e per la mia famiglia. Vi amo con tutto il cuore».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 28 Gennaio 2022, 23:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA