Tre rapinatori mascherati entrano nella sua casa, ragazzino prende il fucile e ne uccide due davanti alla sua famiglia

È successo in Texas. Il ragazzo, 17 anni, ha sparato per difendere la sua famiglia. Il caso verrà discusso in tribunale

Tre rapinatori mascherati entrano nella sua casa, ragazzino prende il fucile e ne uccide due davanti alla sua famiglia

È la versione reale e più cruda di "Mamma ho perso l'aereo". Il protagonista è sempre un ragazzino, che ha difeso casa sua da tre criminali entrati presumibilmente per una rapina. L'epilogo della storia però è decisamente peggiore e senza nessun risvolto comico. L'adolescente (17 anni) ha preso in mano un fucile da caccia e ha aperto il fuoco, uccidendone due.

Coppia aggredita in casa nella notte: lui accoltellato, lei violentata. Gli aggressori (immigrati) filmano la scena e scappano

Polacco ruba dalle offerte in chiesa, ma viene arrestato: «Appena trovo un lavoro restituisco tutto»

 

Cosa è successo

I tre rapinatori sono entrati nell'abitazione a Channelview (Texas) poco dopo l'ora di cena, con indosso delle maschere che gli coprivano il volto. In casa c'erano una donna, un bambino di 12 anni e due ragazzi di 17. Uno di questi ultimi ha imbracciato un fucile da caccia e ha aperto il fuoco, ferendone due a morte. Il terzo si è dato alla fuga, a bordo di una berlina scura. La polizia è stata contattata alle 22:40. Una volta arrivati, gli agenti hanno trovato i corpi senza vita dei due rapinatori. Non sono stati segnalati altri feriti. Il caso è ora al vaglio degli investigatori e sarà discusso in tribunale.

Antonella Costanzo, maxi furto nella casa della ex moglie di Paolo Berlusconi: refurtiva da oltre mezzo milione di euro

 

Le armi in Texas

Channelview, un sobborgo di Houston, conta circa 45.000 abitanti. Il Texas si è classificato al primo posto per possesso di armi da fuoco l'anno scorso, secondo i dati della Rand Corporation. Lo stato ha rilasciato oltre 1 milione di licenze di armi nel 2021 e il 45,7% degli adulti afferma di vivere in case con armi da fuoco. All'inizio di quest'anno, un proprietario di una casa di Houston ha sparato e ucciso un presunto rapinatore che si era introdotto in casa.


Ultimo aggiornamento: Domenica 11 Settembre 2022, 14:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA