Precipita dalle montagne russe per recuperare il telefono caduto, 26enne grave in ospedale

La 26enne Shylah Rodden ha fatto un volo di 9 metri precipitando dall'attrazione, chiamata The Rebel Coaster durante una sagra, conosciuta come Royal Show, a Melbourne, in Australia

Precipita dalle montagne russe per recuperare il telefono caduto

Cade dalle montagne russe facendo un volo di 9 metri e ora rischia la vita. Shylah Rodden, 26 anni, è stata vittima di un brutto incidente durante una sagra, conosciuta come Royal Show, a Melbourne, in Australia. La giovane donna è precipitata dalle montagne russe riportando gravissime lesioni.

Leggi anche > Scivola dalle montagne russe e muore dopo un volo di 8 metri: «Nessuna irregolarità nel parco» FOTO

Shylah è stata soccorsa immediatamente e portata in ospedale dove oggi lotta tra la vita e la morte in terapia intensiva. Secondo quanto riferito dalla polizia, che ha fatto una prima ricostruzione dei fatti, la 26enne sarebbe scivolata dall'attrazione, chiamata The Rebel Coaster, mentre cercava di recuperare il cellulare che era caduto sui binari. I testimoni hanno raccontato di aver assistito al terrificante volo. Pochi secondi dopo si è sentito un tonfo e poi si è vista un'enorme pozza di sangue. La giostra è stata fermata immediatamente e i soccorsi sono arrivati tempestivamente sul posto per stabilizzare e poi trasferire in eliambulanza la giovane in ospedale.

 

A raccontare l'accaduto alla stampa locale è stato il padre: «Ovviamente non posso parlare con mia figlia. Rimarrà in coma per un bel po'», ha spiegato. La 26enne avrebbe riportato gravissime ferite, un grave trauma cranico, ma anche diverse fratture alle braccia, le gambe, la schiena, il collo:  «Non c'è quasi niente che non sia rotto». 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 28 Settembre 2022, 09:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA