Pomeriggio 5, le fobie dei vip: dalle lenticchie ai luoghi chiusi, passando per... l'acqua della doccia

Pomeriggio 5, le fobie dei vip: dalle lenticchie ai luoghi chiusi, passando per... l'acqua della doccia

A Pomeriggio Cinque, nello studio di Barbara D'Urso, si parla delle paure e, soprattutto, delle fobie degli italiani. A quanto pare, siamo tra i popoli più 'paurosi' al mondo e molti di noi sono terrorizzati da persone, animali o cose apparentemente insignificanti.

Leggi anche > Chiara Ferragni contro gli haters: «Iscritti ai social solo con carta d'identità o codice fiscale»



Anche per questo motivo, diversi vip sono stati ospiti di Barbara D'Urso e hanno rivelato le loro fobie: alcune sono piuttosto comuni, altre invece sono assolutamente rare. Veronica Satti, ex concorrente del Grande Fratello e figlia di Bobby Solo, ad esempio ha rivelato di essere terrorizzata da ragni e insetti, ma soprattutto dalle lenticchie. «So che può sembrare assurdo, ma non riesco neanche a guardare le lenticchie» - spiega Veronica Satti - «Sono andata da uno psicoterapeuta e abbiamo scoperto la possibile origine di questa fobia: le lenticchie mi ricordano molto le zecche e probabilmente le associo a quando il mio cane, infestato su tutto il corpo, era stato malissimo».

C'è poi Angelo Sanzio, il 'Ken umano', che rivela la sua paura più grande: un getto d'acqua in testa. «Non riesco neanche a fare la doccia, mi terrorizza e per lavare i capelli uso l'acqua in un bicchierino da caffè», spiega Angelo Sanzio, che rivela di aver avuto molta paura anche del buio e dell'ago durante l'infanzia. Barbara D'Urso, ironizzando sui tanti interventi di chirurgia estetica, gli risponde prontamente così: «Direi però che poi ti è passata...».

Andrea Roncato, invece, qualche tempo fa aveva rivelato di essere ipocondriaco e di avere il terrore delle malattie. Alessia Macari, invece, aveva ammesso di aver molta paura di Barbie e delle bambole in generale. Nulla, evidentemente, in confronto a Adelaide Manselli, più nota come Anna Pannocchia, che ospite in studio ha rivelato: «Ho il terrore delle scale, soffro l'altezza, cosa che invece non accuso in ascensore».

In studio c'è anche Edoardo Ercole, figlio di Serena Grandi, che ha spiegato: «Con mia madre condivido diverse fobie, soprattutto le eliche e gli uccelli. Ho sempre avuto un rapporto conflittuale coi pennuti». Alla fine, però, il ragazzo riesce a superare in qualche modo la paura, come dimostra un video registrato in piazza del Duomo, a Milano.

Carmen Di Pietro, in collegamento con lo studio di Pomeriggio Cinque, ha invece spiegato di essere claustrofobica: «Non riesco a stare dentro i luoghi chiusi, non prendo mai l'ascensore anche se abito al sesto piano. L'ultima volta che ci ho provato ho avuto una crisi tale da iniziare a spogliarmi». In studio, però, c'è Patrizia Groppelli, che inizia a polemizzare con Carmen Di Pietro: «Non inventare le cose, una volta abbiamo anche preso l'ascensore insieme». La polemica sembra chiusa lì, fino a quando la Groppelli rivela di aver paura delle galline e Carmen Di Pietro ne approfitta per lanciare una frecciata: «Giusto di quelle, puoi aver paura...». Patrizia Groppelli, un po' stizzita, replica così: «Per una volta, ti è venuta bene una battuta».

A Pomeriggio Cinque, poi, si parla delle fobie di tutti gli italiani. Diversi sondaggi hanno permesso di stilare una speciale classifica delle dieci paure più comuni tra gli italiani. Eccola:
1) Buio
2) Volare
3) Cani
4) Malattie
5) Guidare
6) Sangue
7) Buchi
8) Solitudine
9) Topi
10) Persone
Mercoledì 13 Novembre 2019, 19:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA