Nuti, la figlia Ginevra a Domenica In: «È in una struttura perché ha bisogno di assistenza continua». Mara Venier in lacrime
di Emiliana Costa

Nuti, la figlia Ginevra a Domenica In: «È in una struttura perché ha bisogno di assistenza continua». Mara Venier in lacrime

Nuti, la figlia Ginevra a Domenica In«È in una struttura perché ha bisogno di assistenza continua». Mara Venier in lacrime. Oggi, la figlia Ginevra e l'ex moglie Annamaria Malipiero sono state ospiti a Domenica In per parlare di Francesco Nuti, il regista toscano disabile dopo un grave incidente domestico avvenuto nel 2006. Domani l'artista compie 66 anni.

 

Leggi anche > Aurora Ramazzotti, la foto con Michelle Hunziker. Haters choc: «Sei più vecchia di tua madre». La risposta di lei spiazza tutti

 

Leggi anche > I Soliti Ignoti, il gesto choc di Orietta Berti spiazza Amadeus. Fan increduli: «È la prima volta che succede...»

 

Ecco la testimonianza commossa di Ginevra, oggi 22enne: «Papà è stabile. Da quando ho 18 anni sono il suo tutore. Ho firmato io per fargli fare il vaccino. Ora è ina struttura a Roma perché ha bisogno di assistenza continua. Io lo vado a trovare spesso perché studio qui. Mia madre si è tarsferita a Firenze da un anno e mezzo, ma mi aiuta sempre tanto. È la mia spalla. Comunico con mio padre con gli occhi, tramite lo sguardo. Gli leggo i messaggi dei fan che mi arrivano tutti i giorni e lui è contento». 

 

Leggi anche > Denise Pipitone, l'avvocato di Piera Maggio a Domenica In: «La lettera anonima parla di testimoni oculari. Hanno paura»

 

Continua Annamaria Malipiero: «Tra lui e sua figlia c'è un rapporto d'intesa straordinario, hanno lo stesso carattere. Lui è sereno e lotta ogni giorno. Francesco soffriva di ansia e depressione e l'alcol lo aiutava. Questa malattia risale a molto prima dell'incidente».

 

 

Poi, l'omaggio commosso dell'amico Giovanni Veronesi «Quando non mi vede nessuno, lo abbraccio e lo bacio». Mara Venier si scioglie in lacrime e anche Ginevra si commuove. Emozione in studio.


Ultimo aggiornamento: Domenica 16 Maggio 2021, 21:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA