Scontro Morgan-Selvaggia a Ballando, Milly Carlucci a Storie Italiane: «Nessuno è stato offeso»

Scontro Morgan-Selvaggia a Ballando, Milly Carlucci a Storie Italiane: «Nessuno è stato offeso»

Storie Italiane torna sulla polemica scoppiata a Ballando con le Stelle. Dopo la discussione tra Selvaggia Lucarelli e Morgan e le dure parole volate tra i due, nel programma interviene anche la conduttrice Milly Carlucci. Da un lato la Lucarelli accusa Morgan di averla offesa e il cantante replica con una querela per violazione della privacy. Eleonora Daniele chiede quindi alla conduttrice del programma cosa ne pensa. 

Leggi anche > Gf Vip, Signorini durante la diretta: «Siamo contrari all'aborto». E sui social scoppia la bufera

Milly Carlucci interviene telefonicamente: «Noi dobbiamo cercare la leggerezza del programma di intrattenimento, dove si fa sul serio ma è sempre un gioco. Noi abbiamo una giuria meravigliosa che abbiamo scelto perché ci piace la loro dialettica e si mischiano bene tra loro, composta da personaggi di grande spessore e intelligenza. I concorrenti hanno diritto di replica. L'unica cosa che posso dire è che Morgan ha sbagliato il tono, l'urlo, perché ti schiacci,  ma tolto questo, se risentiamo le cose dette, scopriremo cose interessanti di cui si poteva parlare». Lascia quindi intendere che le parole del cantante, contrariamente a quando sostenuto dalla Lucarelli, non siano state offensive

Guillermo Mariotto conferma che il tono della voce alto è inutile: «Per me è andata come una cosa normale, ma secondo me Morgan non ha offeso nessuno, non ha offeso le donne» e aggiunge: «Ma poi Selvaggia non è una persona che ha bisogno di qualcuno che la difenda».

Milly prosegue  descrivendo Morgan come una persona disciplinata: «La sera prima dell'esibizione ha provato 2 volte in studio perché diceva che voleva essere perfetto. Quindi ci sta mettendo molto impegno». Smentendo anche in questo caso le parole della Lucarelli che in diretta ha affermato di sapere che lui non è affatto integrato nel gruppo ma risulta essere capriccioso e prepotente. Alessandra Tripoli, ballerina in coppia con Morgan, conferma la versione di Milly: «Non è vero che non è inserito nel gruppo, lo è, c'è armonia tra tutti e lui collabora con l'orchestra e con tutti noi. Si impegna a lezione, ha idee incredibili, spinge a sperimentazioni». Simili le parole di Memo Remigi che parla di un gruppo affiatato che si applica molto: «Morgan è un genio scatenato e ha una personalità spiccata. In generale vanno capite le varie personalità».

La Daniele chiede a Milly come sarà sabato: «Sarà passata una settimana e quindi io penso che si tornerà a parlare di ballo. Io cercherò di metterli uno di fronte all'altro per fare la pace».


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 17 Novembre 2021, 17:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA