Sanremo 2020, Nicola Savino risponde a Elisabetta Gregoraci: «Mi ha avvilito», Amadeus lo difende: «Vanno rispettati anche i no»

Sanremo 2020, Nicola Savino risponde a Elisabetta Gregoraci. Dopo le accuse della showgirl, arriva la risposta del conduttore di Radio Deejay Nicola Savino. Il conduttore televisivo, accusato di aver allontanato la showgirl da L'altro Festival a causa delle idee politiche dell'ex marito Flavio Briatore, ha chiarito la situazione nel programma radiofonico DeeJay Chiama Italia: «Ho parlato al telefono con Elisabetta Gregoraci per rincuorarla di un malinteso che non mi riguardava».

Leggi anche > Elisabetta Gregoraci contro Nicola Savino dopo l'esclusione da L’Altro festival, Briatore la difende: ecco cosa ha scritto



Leggi anche > Sanremo 2020, Amadeus difeso dalla moglie Giovanna Civitillo dalle accuse di sessismo

Poi Nicola ha continuato: «Non ho mai parlato di destra e di sinistra. Io non discrimino mai nessuno: prima di tutto non ho mai associato Flavio Briatore alla destra, anzi, è amico di Renzi. Ma questa cosa di destra e di sinistra mi ha avvilito». Sulla polemica è intervenuto anche il direttore artistico, Amadeus difendendo il collega Savino: «Io non ho mai sentito in questi mesi Elisabetta Gregoraci. E Nicola Savino ha piena autonomia sulla scelta del cast all’interno dell’Altro Festival. Io ho scelto lui e gli ho consegnato in qualche modo le chiavi di casa. Mi fido e so che farà un lavoro fatto bene».

Amadeus ha poi precisato: «A tutti quelli che non ci saranno, voglio ricordare che la vita è fatta anche di no. E con tutto il rispetto per Elisabetta, il fatto che oggi sia tutto urlato sui social non aiuta. Andrebbero rispettati i no come i sì», infine ha concluso: «Nicola sta facendo il suo programma e ha il diritto di scegliere chi vuole. Gli ho consegnato le chiavi e so che ne farà buon uso».
Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Gennaio 2020, 15:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA