Video

Come un gatto in tangenziale Ritorno a Coccia di Morto, Cortellesi: «Riprendere i panni di Monica è stato come tornare a casa»

Quattro anni dopo "Come un gatto in tangenziale" arriva in sala "Come un gatto in tangenziale Ritorno a Coccia di Morto" che vede la coppia Albanese/Cortellesi riuniti in una nuova avventura.
Monica (Cortellesi) finisce in carcere per colpa delle gemelle e chiama Giovanni (Albanese) in cerca di aiuto che riesce a far commutare la detenzione con un lavoro nella parrocchia guidata da Don Davide (Luca Argentero), tanto bello quanto pio.

 


"È stato un po' come tornare a casa" rivela Cortellesi a Leggo. "Il film non era nato per ritrovare i personaggi di Monica e Giovanni ma grazie a loro parliamo di due parti importanti della nostra società".
Alla regia torna nuovamente Riccardo Milani: "Ho una grande passione per Monica e Giovanni" rivela il regista. "Loro sono la possibilità di pensare ad un Paese in grado di ascoltare l'altro".


Come un gatto in tangenziale Ritorno a Coccia di Morto è in anteprima il 14 e 15 agosto e in sala dal 26 agosto.

 

(a cura di Paola Schettino Nobile)
 


Ultimo aggiornamento: Sabato 14 Agosto 2021, 11:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA