Covid, il fisico Sestili: «In Italia rotto l'argine della pandemia»

Video

In Italia il valore soglia del 3% che indica il rapporto tra casi positivi al coronavirus e tamponi fatti è stato superato: si è ormai rotto quello che gli esperti hanno definito «l'argine» della pandemia secondo il fisico Giorgio Sestili, fondatore e fra i curatori della pagina Facebook «Coronavirus: Dati e analisi scientifiche».

Covid, impennata di casa nella provincia: scattano mini lockdown

 

 

Il superamento di questo valore spiega l'impennata dei casi che si è registrata il 7 ottobre. Oggi i casi sono aumentati oltrepassando la soglia dei 4.400 con 128mila tamponi effettuati.

 

 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 8 Ottobre 2020, 18:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA