Variante Delta, l'Ema: «Due dosi di vaccino proteggono dal contagio»

Video
di

Tutti i vaccini autorizzati, una volta somministrata la seconda dose, proteggono contro la variante Delta. L'annuncio arriva direttamente dall'Ema: «I nostri dati mostrano che due dosi dei quattro vaccini approvati proteggono contro contro tutte le varianti, compresa la variante Delta, e che gli anticorpi
derivanti dai vaccini approvati neutralizzano la variante. Questi dati sono rassicuranti - le parole di Marco Cavalieri -. È importante continuare la vaccinazione con particolare attenzione alle persone più vulnerabili e gli anziani».

Variante Delta in Italia, Ricciardi: «Rischiamo contagi come la Gran Bretagna. Lockdown a ottobre? Non si può escludere»

Vaccinazione eterologa: buona risposta immunitaria

Rassicurazioni anche a proposito della vaccinazione eterologa, con le due dosi una diversa dall'altra: «Attualmente l'Ema non è in grado di fornire una raccomandazione definitiva sull'uso di diversi vaccini anti-Covid per le due dosi del ciclo di vaccinazione, ma i dati preliminari di studi in Spagna e Germania mostrano una buona risposta immunitaria e nessun problema di sicurezza. La strategia di vaccinazione eterologa - chiude Cavalieri - ha storicamente dimostrato di essere di successo, è stata utilizzata per altri vaccini e ha una solida logica scientifica».

Cinque terapie contro il Covid: parere entro fine anno

«Tutti e cinque i trattamenti selezionati dalla Commissione europea nell'ambito della sua strategia terapeutica» contro il Covid-19 «sono attualmente in fase di revisione continua da parte dell' Ema, che continuerà durante l'estate. I primi pareri sono attesi entro la fine dell'anno». Lo ha annunciato l'Agenzia europea del farmaco.

 

 


Ultimo aggiornamento: Sabato 3 Luglio 2021, 11:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA