Da marzo via alla vaccinazione dei 65enni dai medici di base

Lazio, dal 1° marzo via alla vaccinazione dei 65enni dai medici di base

Dal primo marzo partirà la vaccinanzione dei 65enni nel Lazio. E le dosi potranno essere somministrate dai medici di medicina generale (mmg). Il vaccino sarà Astrazeneca, che richiede due dosi, e i primi a partire saranno i nati nel 1956. E la novità è che saranno dai 65 anni in giù. L'annuncio è stato dato dall'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato, si attende solo l'atto ufficiale del ministero.

 

Covid in Italia: il bollettino di vittime e contagi di oggi

 

 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 18 Febbraio 2021, 17:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA