Coronavirus nel Lazio, il bollettino di giovedì 18 febbraio 2021: 1025 nuovi casi e 41 morti

Coronavirus nel Lazio, il bollettino di giovedì 18 febbraio 2021: 1025 nuovi casi e 41 morti

Coronavirus nel Lazio, il bollettino di giovedì 18 febbraio 2021: sono 1025 i nuovi casi positivi su poco meno di 30mila test, tra tamponi e antigenici, processati nelle ultime 24 ore. L'Assessorato regionale alla Salute comunica anche 41 nuovi decessi e 1953 nuovi guariti.

 

Leggi anche > Coronavirus in Italia, il bollettino di giovedì 18 febbraio

 

Coronavirus nel Lazio, la situazione epidemiologica

Il tasso di positività resta sostanzialmente stabile, intorno all'8% (il 3% se si considerano anche gli antigenici rapidi). L'indice RT è pari a 0,95 e continuano a calare ricoveri (che tornano sotto quota 2mila) e terapie intensive. Per questo motivo, l'assessore regionale alla Salute, Alessio D'Amato, ha spiegato: «L'Iss e il Ministero dovranno decidere ma ci aspettiamo la conferma del Lazio in zona gialla».
Sul fronte delle vaccinazioni, sono quasi 315mila le dosi somministrate dal 27 dicembre a oggi; di queste, 65mila sono state somministrate agli over 80, mentre 118mila sono le persone che hanno già ricevuto anche il richiamo. Inoltre, dal 1 marzo sarà possibile vaccinarsi dal medico di base per tutti i nati nel 1956, con il siero di AstraZeneca.

 

Coronavirus nel Lazio, i dati di Roma

Nella Asl Roma 1 sono 297 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono ventidue i ricoveri. Si registrano otto decessi con patologie.
Nella Asl Roma 2 sono 179 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Settantotto i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano nove decessi con patologie.
Nella Asl Roma 3 sono 58 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi con patologie.
Nella Asl Roma 4 sono 67 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie.
Nella Asl Roma 5 sono 93 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie.
Nella Asl Roma 6 sono 95 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

 

Coronavirus nel Lazio, i dati delle altre province

Nella Asl di Latina sono 76 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 70, 85, 86 e 97 anni con patologie.
Nella Asl di Frosinone si registrano 95 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano quattro decessi di 64, 72, 82 e 88 anni con patologie.
Nella Asl di Viterbo si registrano 26 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 47, 69 e 87 anni con patologie.
Nella Asl di Rieti si registrano 39 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

 

Coronavirus nel Lazio, il quadro complessivo

Gli attuali positivi nel Lazio sono 35.638, di cui 33.461 in isolamento, 1945 ricoverati e 232 in terapia intensiva. Da inizio emergenza accertati 222.855 casi, con 5634 deceduti e 181.583 guariti.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 18 Febbraio 2021, 17:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA