Roma, vetrata va in frantumi all'ingresso di scuola: ferita alla testa una maestra
di Nico Riva

Roma, vetrata va in frantumi all'ingresso di scuola: ferita alla testa una maestra

Grosso spavento per gli alunni della scuola materna in via Valle Scrivia, nel quartiere Valli del Municipio III di Roma. Poco dopo la prima campanella, una maestra è rimasta ferita nel cedimento di una vetrata. Un'ambulanza ha prelevato l'insegnate, trasportandola d'urgenza all'ospedale Pertini in codice giallo per una brutta ferita alla testa. 

Leggi anche > Covid a scuola, casi in cinquecento istituti italiani. Il ministero ai presidi: «Comunicate i dati»

Una ferita alla testa e un trauma cranico per l'insegnante finita in ospedale. Per fortuna, nessun bambino è rimasto coinvolto e non ci sono stati altri feriti neanche fra il corpo docenti. Si è davvero andati vicini ad una tragedia, davanti agli occhi spaventati dei piccoli studenti. La maestra è ricoverata, ma fortunatamente non in condizioni gravi. 

Non si sa ancora cosa abbia causato la caduta della vetrata, all'ingresso della scuola. Si è sentito all'improvviso un tonfo e il vetro andare in frantumi. 


Ultimo aggiornamento: Martedì 29 Settembre 2020, 15:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA