Antonello, 57 anni, trovato morto in montagna: lo stavano cercando da 4 giorni

Antonello, 57 anni, trovato morto in montagna: lo stavano cercando da 4 giorni

di Alessia Strinati

È stato trovato privo di vita Antonello Spanu, il 57enne di Ceccano scomparso da sabato sui monti della Laga, in provincia di Rieti. L'escursionista è stato trovato dai soccorritori che in questi giorni hanno setacciato l'intera area del Monte Gorzano, anche in condizioni meteo avverse, nel tentativo disperato di salvargli la vita.

Leggi anche > Patrick Zaki scarcerato (forse già oggi), ma non assolto. Dalla gabbia nel tribunale: «Sto bene, grazie Italia»

Troppi giorni al freddo, nella neve, però sono stati fatali per il 57enne che è stato trovato privo di vita. L'uomo, di Ceccano (Frosinone), aveva intrapreso l'escursione nell'amatriciano da solo, nel tardo pomeriggio di sabato ha lui stesso chiamato i soccorsi che sono prontamente intervenuti sul luogo, ma dopo la prima chiamata non ha più risposto al telefono che ha squillato per ore fino a spegnersi.

Gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico Lazio insieme ai colleghi del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo, insieme ai Vigili del Fuoco, al soccorso Alpino della Finanza, alla Croce Rossa italiana, dopo 4 giorni di ricerche hanno individuato il cadavere di Spanu presumibilmente morto per ipotermia dopo essersi trovato in difficoltà.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 8 Dicembre 2021, 15:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA