Picchia e violenta la moglie davanti ai figli minorenni: arrestato

Una volta riusciti ad accedere all'abitazione, i poliziotti hanno trovavano la vittima, una donna di 39 anni, in lacrime e con evidenti segni di percosse sul corpo.

Picchia e violenta la moglie davanti ai figli minorenni: arrestato

Prima ha malmenato la moglie, poi l'ha costretta ad avere un rapporto sessuale davanti ai quattro figli, tutti di età compresa tra i 6 e i 13 anni. È il dramma avvenuto a Viareggio, dove la polizia ha arrestato un uomo italiano di 41 anni che era già stato allontanato nel 2020 dalla casa in cui viveva il resto della sua famiglia.

Leggi anche > Ritrovamento choc in casa: morto a 30 anni, è mistero

L'arresto è avvenuto nel pomeriggio di ieri, 8 maggio, quando gli agenti sono intervenuti sul posto, avvertiti da una chiamata che li allertava di intervenire per una accesa lite tra coniugi nell'appartamento. Una volta riusciti ad accedere all'abitazione, i poliziotti hanno trovavano la vittima, una donna di 39 anni, in lacrime e con evidenti segni di percosse sul corpo.

La donna ha raccontato agli agenti di essere stata malmenata dal marito che l'ha poi costretta con minacce, pugni e schiaffi a consumare un rapporto sessuale. Nell'appartamento erano presenti anche i quattro figli minori della coppia, tra i 6 ed i 13 anni, oltre al marito stesso che stava dormendo. A chiamare la polizia sarebbe stato il figlio maggiore. La donna è stata portata al Pronto Soccorso dell'Ospedale Versilia per essere visitata e curata. L'uomo, invece, è stato arrestato e associato ad una casa circondariale di Massa a disposizione della Procura della Repubblica in attesa della decisione finale.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 9 Maggio 2022, 22:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA