La ruspa si ribalta e gli cade addosso: operaio muore schiacciato

Parma, la ruspa si ribalta e gli cade addosso: operaio muore schiacciato

Era al lavoro sulla sua ruspa quando ha trovato la morte. Un operaio di 39 anni è morto schiacciato dalla scavatrice che stava guidando. È accaduto a Faeto di Varano dè Melegari, piccolo centro dell'Appennino parmense.

Milano, operaio di 28 anni morto sul lavoro: un tondino di acciaio gli si è conficcato nel cranio

Il mezzo, per cause ora oggetto di indagine, si è improvvisamente ribaltato e lo ha schiacciato. L'uomo è morto sul colpo. Su quanto successo stanno indagando i Carabinieri e la Medicina del Lavoro. Il 39enne, residente nella zona, lavorava in una impresa di movimentazione terra.
Lunedì 19 Agosto 2019, 23:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA