Napoli, maxi-rissa in un locale per la Festa della donna. «Ristorante come un ring, paura e feriti»

Video virale, il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli: "Spero siano identificati"

Video

Maxi rissa e paura a Napoli. «Stanno spopolando sul web i video realizzati nel giorno della festa della donna in un noto ristorante di Villaricca, in provincia di Napoli, teatro di una violentissima rissa a colpi di bottiglia scatenata per motivi ancora da chiarire.

 

Gianluca Vialli e il cancro: «Ho paura di morire». La confessione choc ad Alessandro Cattelan

 

Le scene, particolarmente violente, immortalano un fuggi fuggi” generale nella sala del locale diventata all'improvviso un enorme ring con persone che giacciono ferite a terra oppure scappano impaurite gridando, mentre altre continuano a colpirsi senza ritegno con sedie e oggetti contundenti». Diversi i feriti.

 

«Vuoi farti senza pagare?»: festini hard di lusso e droga, otto arresti dopo il servizio a Le Iene

 

È quanto segnala il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, che ha ricevuto la segnalazione dei video. «Senza dubbio - sottolinea - il modo peggiore per celebrare una giornata che dovrebbe essere consacrata al ricordo delle vittime di femminicidio e al sostegno alle tante donne che subiscono quotidianamente violenza dentro e fuori le mura domestiche. Mi auguro che tutti i protagonisti di questa vergognosa serata siano identificati e puniti come meritano. Non solo per aver dato vita all'ignobile rissa, ma anche per essere stati squallidi testimonial di quella cultura di violenza, ignoranza e sopraffazione che sono i mali da combattere se vogliamo arginare la deriva della violenza di genere».


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 9 Marzo 2022, 20:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA