Bollettino Covid di Natale: 144 morti e quasi 55mila casi in più, i positivi superano quota 500mila

Video
di Domenico Zurlo

Coronavirus in Italia, il bollettino di sabato 25 dicembre 2021 del Ministero della Salute: i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 54.762​ su 969.752 tamponi (ieri erano stati 50.599​ su 929.775 tamponi). Sono 144 i morti di oggi (ieri erano stati 141). Con 14.851 dimessi e guariti in più gli attualmente positivi sono 500.466, 39.792​ in più rispetto a ieri quando c'era stato un incremento di 30.645 unità.

 

Covid Lazio, il bollettino di Natale: 4.171 casi (la metà a Roma) ma solo 4 morti

 

Il tasso di positività è oggi è al 5,64% (ieri era al 5,44%). ll totale delle vittime da coronavirus nel nostro Paese dall'inizio della pandemia sale a 136.530​.

 

Super Green pass per musei e palestre, mascherine a scuola, quarantene: cosa prevede il decreto

 

 

Covid in Italia, il bollettino del 25 dicembre

 

Il totale dei casi di Covid-19 dall'inizio della pandemia in Italia è dunque di 5.622.431, di cui 136.530 morti e 4.985.435 dimessi e guariti, 14.851 nelle ultime 24 ore. I pazienti attualmente positivi sono 500.466, ieri erano 460.674, un incremento di 39.792 unità. I tamponi totali (molecolari più antigenici) effettuati solo oggi sono 969.752 (ieri erano stati 929.775). I tamponi totali effettuati fino ad oggi sono 135.138.103, mentre il totale delle persone testate è di 40.214.187.

 

Covid, le regole per chi va a sciare: tutto quello che c'è da sapere

 

Del totale dei positivi sono 490.503 quelli in isolamento domiciliare (+X rispetto a ieri), 8.892 ricoverati con sintomi (+80), mentre i malati in terapia intensiva sono 1.071 (+33 rispetto a ieri). Gli ingressi in terapia intensiva sono oggi 106 (+4 rispetto a ieri).

 

I bollettini regionali, dal Lazio a Veneto e Puglia

 

Nel Lazio i nuovi positivi di oggi sono 4.171 (la metà a Roma, 2.047) su un totale di oltre 102mila tamponi, con un aumento di 26 ricoverati nei reparti ordinari (totale 947) e di 3 malati in rianimazione (totale 129). I decessi registrati nelle ultime 24 ore sono 4. Numeri simili in Campania, dove su 77mila tamponi i casi sono 4.837, con 9 morti (di cui 3 dei giorni scorsi): i malati in terapia intensiva scendono a 31 (-1), crescono invece i ricoverati con sintomi (495, 38 in più del giorno precedente).

 

Cresce la curva del contagio in Emilia Romagna, con 3.551 nuovi positivi su 42mila tamponi: stabili i ricoveri in terapia intensiva (107), salgono invece negli altri reparti (1.142, +23). Salgono anche i morti, altri 22 nelle ultime 24 ore. Impennata di casi in Puglia, dove su 40.295 tamponi si registrano 1.671 nuovi positivi: 172 sono i ricoverati in area non critica, 25 in terapia intensiva. gli attualmente positivin sono poco meno di 11mila.

 

Altro giorno di contagi da record invece in Veneto, dove i nuovi positivi sono oggi 5.402, con ben 24 morti: crollano però i ricoveri, con 1.188 posti letto occupati nei reparti ordinari (-25 rispetto a ieri). Crescono le terapie intensive a 174 (+11). Ancora alti i numeri anche in Piemonte, dove i nuovi positivi sono 3.756 (su 60mila tamponi), con un aumento di ricoveri (933, 27 in più) e di terapie intensive (80, 6 in più). 4 i decessi relativi ai giorni scorsi, nessuno di oggi.

 

In Friuli Venezia Giulia (ancora zona gialla) i nuovi contagiati sono 1.072, con 8 morti: calano i ricoverati nei reparti ordinari (259), stabili i malati in terapia intensiva (27). In Toscana i nuovi casi sono 3.438 su oltre 53mila tamponi: in leggera crescita (+3) sia i ricoveri che le terapie intensive. Nessun decesso e 217 nuovi positivi invece in Valle d'Aosta, regione che vede 26 ricoverati totali di cui uno in terapia intensiva. In Sardegna i casi sono oggi 468, su poco meno di 4mila persone testate: stabili le terapie intensive, 132 i ricoverati (+1), nessun decesso. Nelle Marche i nuovi positivi sono 890, su 25mila tamponi totali: in calo però i ricoverati (-2), con il totale di ospedalizzati che scende a 220, un numero molto minore di un anno fa quando in ospedale nei reparti Covid c'erano 458 persone. 


Ultimo aggiornamento: Domenica 26 Dicembre 2021, 17:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA