Coronavirus, 117 morti e 584 casi positivi in più: in Lombardia la metà dei decessi e due terzi dei contagi
di Simone Pierini

Coronavirus, 117 morti e 584 casi positivi in più: in Lombardia la metà dei decessi e due terzi dei contagi

In Italia altre 117 persone sono morte per conseguenze derivate dal coronavirus con il totale che è arrivato a 33.072. Ieri il dato era di 78. È quanto ha diramato il dipartimento della Protezione civile nel bollettino di oggi mercoledì 27 maggio. Torna a salire il numero dei decessi: delle 117 vittime totali 58 sono state registrate in Lombardia, regione che torna a mostrare una risalita dei contati.

Nelle ultime 24 ore nel nostro Paese sono 584 i casi in più di cui ben 384 in terra Lombardia e 73 in Piemonte. Il totale di oggi, spiega la Regione Lombardia, comprende anche 168 tamponi «effettuati a seguito di test sierologici fatti su iniziativa dei singoli cittadini processati dall'Ats di Bergamo negli ultimi sette giorni». Aumentano però anche i tamponi nazionali, (67.324 nell'ultimo giorno) quasi diecimila in più rispetto a ieri. Cala invece il numero di positivi in più in Liguria che torna sotto quota 40 mentre si mantiene sotto controllo con numeri bassi il resto d'Italia con 14 regioni sotto i dieci casi e cinque a quota zero: Marche, Basilicata, Valle d'Aosta, Umbria e provincia autonoma di Bolzano.   

Leggi anche > Coronavirus, nel Lazio 11 nuovi positivi di cui 5 a Roma. D'Amato: «Dati più bassi da inizio emergenza»

Sono altri 2443 i guariti e di conseguenza il numero di persone attualmente positive è sceso a poco meno di 51mila, con una diminuzione di 1.976 unità. Sono 505 i malati in terapia intensiva, 16 in meno rispetto a ieri e  7.729 i ricoverati con sintomi, 188 in meno. 

Oltre ai 58 decessi in Lombardia sono 16 le vittime in Piemonte, 9 in Veneto, 8 nel Lazio, 7 in Liguria, 7 in Emilia Romagna, 6 in Toscana, 2 in Friuli Venezia Giulia, 1 in Campania. 1 in Puglia, 1 in Sicilia, 1 nella provincia autonoma di Trento. Zero morti in Molise, Basilicata, Calabria, Valle d'Aosta, Sardegna, Umbria, provincia autonoma di Bolzano, Abruzzo, Marche



IL BOLLETTINO DI OGGI

I casi Covid-19 in Italia dall'inizio dell'emergenza sono ora 231.139 (584 in più rispetto a ieri), di cui 33.072 morti e 147.101 guariti, 2.443 nelle ultime ventiquattro ore. Il numero di attualmente positivi nel nostro Paese è di 50.966 persone, ieri era di 52.942, una diminuzione di 1.976 unità. 

I tamponi effettuati fino ad oggi sono 3.607.251, 67.324 nell'ultimo giorno. Il numero di persone realmente sottoposte al test sono 2.290.551. Ricordiamo che ogni persona può essere sottoposta a più di un tampone. 

Sono 505 i malati in terapia intensiva, 16 in meno rispetto a ieri. Di questi, 175 sono in Lombardia (-8). I ricoverati con sintomi sono 7.729, 188 in meno, e le persone in isolamento domiciliare sono 42.732 (-1772). 

Nel dettaglio - secondo i dati diffusi dalla Protezione Civile -, gli attualmente positivi sono 24.037 in Lombardia (-440), 6.464 in Piemonte (-477), 3.998 in Emilia-Romagna (-148), 2.287 in Veneto (-144), 1.460 in Toscana (-62), 1.269 in Liguria (-169), 3.488 nel Lazio (-50), 1.450 nelle Marche (-125), 1.146 in Campania (-38), 477 nella Provincia autonoma di Trento (-36), 1.513 in Puglia (-26), 1.318 in Sicilia (-112), 356 in Friuli Venezia Giulia (-19), 866 in Abruzzo (-43), 171 nella Provincia autonoma di Bolzano (-8), 32 in Umbria (-10), 215 in Sardegna (-9), 27 in Valle d'Aosta (-4), 190 in Calabria (-48), 36 in Basilicata (+0), 166 in Molise (-8).

Quanto alle vittime, Lombardia 15.954 (+58), Piemonte 3.828 (+16), Emilia-Romagna 4.083 (+7), Veneto 1.895 (+9), Toscana 1.027 (+6), Liguria 1,438 (+7), Lazio 701 (+8), Marche 996 (+0), Campania 406 (+1), Provincia autonoma di Trento 462 (+1), Puglia 495 (+1), Sicilia 272 (+1), Friuli Venezia Giulia 331 (+2), Abruzzo 400 (+0), Provincia autonoma di Bolzano 291 (+0), Umbria 75 (+0), Sardegna 130 (+0), Valle d'Aosta 143 (+0), Calabria 96 (+0), Basilicata 27 (+0), Molise 22 (+0). I tamponi sono finora 3.607.251, in aumento di 67.324 rispetto al giorno precedente. I casi testati sono finora 2.290.551. 
Ultimo aggiornamento: Giovedì 28 Maggio 2020, 17:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA