Paola Turani, preoccupata per il figlio Enea: «Siamo in una fase di mammite acuta». Cosa è successo

Nelle ultime ore l'influencer e modella 35enne ha spiegato su Instagram che il piccolo Enea non riesce a staccarsi dalla sua mamma

Paola Turani, preoccupata per il figlio Enea: «Siamo in una fase di mammite acuta». Cosa è successo

Di mamma non ce n’è una sola. Lo sa bene Paola Turani, mamma di Enea Francesco, primogenito nato lo scorso 7 ottobre 2021. Nelle ultime ore l'influencer e modella 35enne ha spiegato su Instagram che il piccolo Enea non riesce a staccarsi dalla sua mamma, perché, a suo dire, ha sviluppato un'ansia dell'abbandono, che Paola ha definito come «mammite acuta». 

Paola Turani, forte spavento per il figlio Enea: «Mi tremavano le mani, mi sentivo svenire dalla paura»

Paola Turani festeggia i suoi 35 anni: l'outfit da sogno per il suo party in spiaggia FOTO

Paola Turani e lo sfogo da mamma sui social. Haters scatenati: «Hai voluto un figlio, ora ti lamenti?»

Cosa ha detto

Paola Turani si trova in vacanza sulla neve in montagna, insieme al figlio Enea, al marito imprenditore Riccardo Serpellini e ai due immancabili cagnolini Nadine e Gnomo. Non tutto è andato come previsto, però, perché mamma Paola si è beccata un'influenza che l'ha costretta a stare dentro casa: «Mi sono goduta il più possibile la Vigilia e il Natale, ora grazie alle medicine che sto prendendo sto molto meglio», esordisce Paola Turani nelle Instagram stories.

«Stavo cercando qualcuno che potesse fare da babysitter ad Enea in queste due settimane in montagna», ha spiegato l'influencer entrando poi nel dettaglio: «Sono un po' preoccupata perché in questo periodo Enea è diventato particolare. Siamo in una piena fase di mammite acute, anche nei giorni di Natale un disastro. Non vuole stare con nessun altro se non con me, è sempre attaccato. Ha sviluppato questa ansia e paura che io lo abbandoni, è impossibile riuscire a fare qualcosa senza di lui», ha chiosato l'influencer. 

 

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 28 Dicembre 2022, 15:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA