Fabrizio Corona contro Ilary Blasi dopo la separazione da Totti: «Dichiarazioni sempre fuori luogo»

Video

di Angela Casano

La separazione dopo vent'anni di unione sentimentale tra Francesco Totti e Ilary Blasi ha alzato non pochi polveroni. Dopo il comunicato ufficiale, Ilary Blasi si è esposta sui social chiedendo silenzio e rispetto. Su queste parole è intervenuto Fabrizio Corona, nemico della conduttrice dell'Isola dei Famosi di vecchia data.

Noemi Bocchi, la Lamborghini di Totti sotto casa e il cognome sparito dal campanello

Totti e Ilary Blasi separati, anche lei avrebbe un nuovo compagno: l'uomo del mistero

La storia su Instagram al vetriolo

Tramite un storia su Instagram Corona si è così scagliato contro Ilary Blasi con parole piuttosto dure e velenose: «Le dichiarazioni di Ilary Blasi come al solito sono fuori luogo anche in momenti personali dolorosi. Egoriferite e accusatrici - esordice l'ex paparazzo - Dopo essersi sposata in diretta tv e aver vissuto di copertine, interviste, servizi posati, scoop finti e veri, tradimenti, ritorni amorosi, foto con figli e ogni volta esclusive strapagate, dopo essere diventata qualcuno grazie al gossip e solo perché è stata la compagna di Totti, chiede di non speculare a giornali, tv e fotografi. Quando lei lo ha fatto per 20 anni».

Nero su bianco, Corona attaca in modo diretto Ilary Blasi di essere stata lei stessa a speculare sulla sua relazione, o su presunti tradimenti.

Corona non si ferma qui, nella storia successiva si rivolge ai giornalisti e ai paparazzi, dicendo: «Forza, ora fate il vostro lavoro. Io ho smesso. Foto di lui con Noemi, di lei col giovane, di loro con i figli eccetera. Non speculate, guadagnate facendo il vostro lavoro alimentando la macchina come da prassi - scrive Corona su Instagram -. Chi decide di fare parte di questo mondo e godere dei vantaggi deve assolutamente accettare anche e soprattutto il rovescio della medaglia».

Poi, Corona ha un pensiero anche per i figli della coppia: «Spiace veramente per i figli che non c’entrano niente - scrive Corona -, ma la decisione di esporli sempre è stata la loro. PS: almeno in un momento di crisi hanno riaperto un mercato portando soldi (loro ne hanno già presi abbastanza) e lavoro per fotografi e carta stampata, un mondo che è in piena crisi».

 

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 13 Luglio 2022, 15:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA