Gf Vip, Cecilia Capriotti su Pamela Prati: «Un caso clinico». Da Tommaso Zorzi la risposta choc

Gf Vip, Cecilia Capriotti su Pamela Prati: «Un caso clinico». Da Tommaso Zorzi la risposta choc

Cecilia Capriotti attacca Pamela Prati: Un caso clinico. La new entry del Grande Fratello VipCecilia Capriotti, si è lasciata andare a questo commento parlando del 'caso Mark Caltagirone', in una discussione con Maria Teresa Ruta e Tommaso Zorzi: e il risultato è che la showgirl sarda, ex star del Bagaglino, ha deciso di querelarla. E non si salva nemmeno Zorzi, reo di aver detto che «mi faceva pena»: per lui niente querela, ma la Prati da quelle sue parole si è sentita ferita.

Leggi anche > Melissa Satta e Boateng, il divorzio è ufficiale. «Grazie per questi 9 anni»

«Io ho capito che il caso fosse clinico e veramente grave quando io ci sono andata a parlare - le parole della Capriotti, durante il dialogo con gli altri due inquilini - Io ho comunque sempre avuto un rapporto con lei». Poi la modella ha proseguito: «Mi ha detto (la Prati, ndr): 'Te lo giuro Cecilia, dentro il mio cuore ancora penso che Mark esista'. Noi eravamo sconvolti». A dire la sua anche Tommaso Zorzi: «Nessuno che la salutava, a me ha fatto pena».

LA REAZIONE DI PAMELA Le parole dei due non sono passate inosservate: «Rimango allibita che una Cecilia Capriotti - scrive la Prati sulle sue storie di Instagram - pensi di poter parlare in termini così bassi della mia persona. E mi stupisce ancora di più che non pensi che tali frasi saranno oggetto di un mio intervento legale. E sono pronta a dirle in faccia ciò che penso, esercitando il mio diritto di replica».

«Ho querelato solo Cecilia Capriotti -scrive ancora Pamela - stimo Tommaso e ultimamente durante alcune interviste l'ho classificato tra i miei concorrenti preferiti, per questo ci sono rimasta doppiamente male quando ha detto che gli faccio pena, termine che nessuno deve usare contro nessuno». 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Dicembre 2020, 13:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA