Sfreccia a 234 Km/h con la sua Lamborghini nuova: multato, denunciato e l'auto finisce all'asta

Sfreccia a 234 Km/h con la sua Lamborghini nuova: multato, denunciato e l'auto finisce all'asta

L'uomo aveva appena acquistato, in Germania, la sua Lamborghini Huracan Permormante Spyder e ne voleva testare la potenza nel suo rientro a casa

Per un po' di tempo, probabilmente, cercherà di stare alla larga dalla Danimarca e da Copenhagen. Un uomo di orgini irachene, infatti, è rimasto a piedi sulle strade danesi. Ma non è stata colpa della sua auto, bensì di un autovelox ben funzionante che ha rilevato la velocità folle a cui è sfrecciato con la sua Lamborghini. 234 chilometri orari in un punto dove la legge ne consente 130.

 

Leggi anche > Giovane madre uccisa nella sua casa a Londra dal compagno, lascia 4 figli

 

L'automobilista spericolato era diretto a casa, in Norvegia, e ha pensato bene di testare la potenza della sua Lamborghini Huracan Permormante Spyder superando di gran lunga i 130 chilometri orari imposti dalla legge. In Danimarca, come in quasi tutto il nord Europa, la tolleranza è pari a zero per chi infrange i limiti di velocità e l'uomo adesso rischia di vedere la sua Lamborghini nuova di pacca, appena comprata in Germania, finire all'asta e, dunque, rischia di aver gettato al vento le 200mila sterline appena sborsate.

 

Secondo le leggi del Paese, infatti, la polizia può procedere con la confisca dell'auto e metterla all'asta. Normativa da poco introdotta in Danimarca da attuare nei casi di guida spericolata o pericolosa. Una normativa che difficilmente l'uomo dimenticherà in fretta. 

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 13 Ottobre 2021, 18:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA