Il principe Filippo cheide scusa dopo l'incidente: la lettera alla donna ferita
di Simone Pierini

Il principe Filippo cheide scusa dopo l'incidente: la lettera alla donna ferita

Le "scuse reali" del principe Filippo per l'incidente stradale del 17 gennaio scorso. Filippo si dice «profondamente dispiaciuto» in una lettera inviata a Emma Fairweather, la donna 46enne rimasta ferita nello scontro: lo scrive il Sunday Mirror, che pubblica la lettera datata 21 gennaio. Filippo, che dice di essere stato «un pò scosso dopo l'incidente», ammette così le sue responsabilità e lascia intendere di non aver visto la vettura sulla quale viaggiava Fairweather - insieme ad una sua amica che guidava e al figlio di 9 mesi di quest'ultima - a causa del sole che a quell'ora (erano circa le 15:00) era basso sull'orizzonte.

Incidente al principe Filippo, i rottami in vendita su eBay: «L'asta a 66mila sterline»

Il principe Filippo guida l'auto nuova due giorni dopo essersi ribaltato: e non allaccia la cintura

Fairweather, che si è rotta un polso, ha definito la lettera 'un bel tocco'. In precedenza la donna si era lamentata poiché non era stata contattata direttamente dal principe. «Il sole spendeva basso sulla strada. In condizioni normali non avrei avuto alcuna difficoltà nel vedere il traffico in arrivo... ma posso solo immaginare di non aver visto le auto arrivare e sono molto contrito riguardo alle conseguenze», ha scritto Filippo.
 


Ultimo aggiornamento: Domenica 27 Gennaio 2019, 11:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA