Ha un malore, il suo cane non lo lascia e sale in ambulanza con lui per "accompagnarlo" all'ospedale FOTO

Cane non lascia il padrone dopo il malore: sale in ambulanza con lui per "accompagnarlo" all'ospedale

Un cane sale sul paraurti di un'ambulanza per accompagnare il suo padrone in ospedale dopo un maloreIl gesto di un cane nei confronti del suo proprietario ha emzionato molti sui social dopo che un utente di Facebook ha condiviso l'immagine commovente. Il cagnolino appollaiato sul paraurti di un'ambulanza, in cui viaggiava il suo proprietario in fin di vita. "Il cucciolo voleva andare in ambulanza con il suo padrone e ci è riuscito " , ha detto Anderson Fechner Bahi, condividendo l'immagine e diversi video sul suo profilo, presto diventato virale sulle reti.

Un cane sale sul paraurti di un'ambulanza per accompagnare il suo padrone in ospedale. I fatti si sono verificati nella città brasiliana di Uruguaiana.  L'immagine è stata condivisa sui social e si nota distintamente un cane che salta in una ambulanza per accompagnare il suo padrone.


Il gesto di un cane nei confronti del suo proprietario ha emozionato molti sui social network dopo che un utente di Facebook ha condiviso l'immagine. Il cane si vede appollaiato sul paraurti di un'ambulanza, in cui viaggiava il suo proprietario. "Il cucciolo voleva andare in ambulanza con il suo padrone e ci è riuscito " , ha detto Anderson Fechner Bahi, condividendo l'immagine e diversi video sul suo profilo, presto diventato virale sulle reti.

I fatti si sono verificati a Uruguaiana ( Brasile ), secondo i media locali. L'uomo stava portando a spasso il suo cane quando è svenuto. Dopo una chiamata di emergenza, un'ambulanza si è recata sul posto per curare l'uomo e portarlo in ospedale. Il personale del pronto soccorso non ha però tenuto conto del fatto che il cane non si è separato dal padrone, non ha voluto abbandonarlo e ha deciso di trovare un modo per proseguire con lui salendo sul paraurti del mezzo. In un altro video pubblicato da Anderson Fechner Bahi, si nota l'ambulanza ferma e i paramedici che scelgono di aprire la porta in modo che il cane possa accompagnare il suo padrone. Una volta in ospedale, l'animale ha aspettato pazientemente fuori finché l'uomo non ha lasciato il centro ed è stato finalmente in grado di incontrare di nuovo il suo amato quattro zampe.


Ultimo aggiornamento: Domenica 27 Settembre 2020, 17:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA