La truffa dei bonus mobilità da 500 euro: in vendita su eBay, ma non valgono nulla

La truffa dei bonus mobilità da 500 euro: in vendita su eBay, ma non valgono nulla

I fondi per il bonus mobilità sono finiti, ma sul web già spunta una truffa che fa credere agli utenti di poterne acquistare degli extra. Su piattaforme come eBay sono presenti annunci che mettono in vendita i buoni ottenuti gratuitamente dallo Stato, ma si tratta di falsi che non hanno alcun valore.

 

Leggi anche > Autocertificazione per gli spostamenti, torna l'obbligo: ecco il modulo per tutte le Regioni SCARICA IL PDF

 

I bonus elargiti sono strettamente legati all'identità dei richiedenti e per utilizzarne l'importo in fase di acquisto può essere necessario dimostrare che la richiesta è stata fatta in prima persona. Ma non tutti sono a conoscenza di questo indispensabile particolare, motivo per cui alcuni hanno voluto montare una truffa ai danni degli utenti. Vengono offerti, e messi in vendita, dei buoni con i quali poter usufruire del bonus, ovviamente a un prezzo inferiore rispetto all'importo previsto. Con 300, 350 euro si fa credere allo sventurato internauta di poter poi avere i 500 euro previsti dagli incentivi del governo. 

 

Il valore di questi bonus è però nullo. Infatti, se è vero che l'esercente non è obbligato a verificare l'identità di chi gli presenta il buono è altrettando vero che per ogni riscossione viene riconosciuto un credito da dichiarare, e i negozianti hanno tutto l'interesse a verificare che l'operazione sia in regola. Quindi è bene non cadere nella truffa, perché difficilmente potrà essere un escamotage per ottenere i 500 euro previsti.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 5 Novembre 2020, 15:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA