WhatsApp per Android, da novembre foto e video saranno eliminati: ecco come salvarli

WhatsApp per Android, da novembre foto e video saranno eliminati: ecco come salvarli

  • 913
    share
Una novità importante per tutti gli utenti Android che utilizzano WhatsApp. Entro il prossimo mese di novembre, infatti, si consiglia di salvare copie di backup per foto, video e altri media scambiati con l'app di messaggistica istantanea. Ecco cosa sta per cambiare, come annunciato dagli stessi sviluppatori.



WhatsApp, in un post sul blog ufficiale, ha confermato che le copie di sicurezza non occuperanno più spazio su Google Drive a partire dal prossimo 12 novembre. L'accordo tra Google e WhatsApp permetterà agli utenti Android di trasferire foto, video e altri media anche attraverso altri dispositivi, nel caso in cui si iniziasse ad utilizzare un altro smartphone, con lo stesso sistema operativo.

Ad ogni modo, WhatsApp ha consigliato agli utenti di aggiornare la copia di backup prima del 12 novembre, per evitare di perdere foto e video. Una cosa è certa: senza fare copie di backup, i file più 'vecchi' di un anno saranno eliminati. Va ricordato che con WhatsApp è possibile anche impostare la copia di backup in automatico, con una determinata periodicità, ma si può fare anche in modo manuale.



Salvare gli archivi delle chat è molto semplice: se utilizzate WhatsApp, accertatevi di essere connessi ad una buona rete wi-fi, poi andate su Impostazioni --> Chat --> Backup delle chat --> Backup su Google Drive (per impostarne la periodicità). Per completare il backup, infine, basta cliccare sul pulsante verde con la scritta 'Esegui backup' in bianco.
Sabato 25 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 26-08-2018 20:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME