Fortnite arriva su Android, ma non passerà per Google Play: ecco come scaricarlo

Fortnite arriva su Android, ma non passerà per Google Play: ecco come scaricarlo

  • 1
    share
Il videogioco amato dai ragazzi Fortnite esce proprio oggi su Android, dando a centinaia di milioni di utenti la possibilità di giocare per la prima volta fuori da casa. Il Battle Royale più famoso di sempre, già disponibile su PC, PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e dispositivi iOS arriva anche su Android.

Orrore nel videogame online, l'avatar di una bimba di 7 anni violentato dal branco virtuale

Il gioco però punta a dare pari opportunità ai giocatori. La grande novità è quella che vedrà separare i giocatori su consolle da quelli con controller, almeno così  ha dichiarato Nahan Mooney, community manager di Epic Games. Non è chiaro come si farà ad individuare le due categorie, ma evidentemente sarà in grado di associare tra loro giocatori con mouse e tastiera di Fortnite e poi a parte quelli con il controller.

Pare però che il colosso voglia aggirare le norme di Google Play per permettere di scaricare l'app, questo potrebbe comportare anche il rischio di virus o app pericolose. L'amministratore delegato di Epic, Tim Sweeney, ha dichiarato che la decisione di aggirare il Play Store è stata dettata dal fatto che lo sviluppatore subisce un taglio nei fatturati e che Google assorbe tutte le vendite attraverso il suo store. Gli esperti di informatica e sicurezza però lanciano un'allerta per i giocatori, che rischiano di vedersi danneggiare i propri dispositivi.

I fan interessati a questa nuova versione mobile, come riporta anche l'Independent, dovranno allora scaricare il titolo sul proprio dispositivo Android direttamente dal sito di Epic Games, senza passare attraverso il Play Store
Giovedì 9 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 12:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME