Paralimpiadi, Martina Caironi è oro ma piange al traguardo: "Stavo per perdere la protesi"

Paralimpiadi, Martina Caironi è oro ma piange al traguardo: "Stavo per perdere la protesi"

Martina Caironi porta a casa un oro nei 100 metri T42 vinto quasi senza concorrenza: sulla pista dell'Engenhao la 27enne bergamasca la fa da padrona, bissando in 14.97 il successo di Londra 2012.



Al traguardo il suo è un pianto liberatorio: «Sono lacrime di gioia e di tensione - dice -, c'è dentro il peso e le tante aspettative di questi mesi, ma anche un incubo scampato perché stavo per perdere la protesi. Qui è stata davvero dura perché poteva succedere nel momento in cui avrei dovuto solo gioire».

© RIPRODUZIONE RISERVATA