Francesco Oppini: «Juve, peggio di così non poteva andare. Abbiamo regalato due trofei all'Inter»
di Francesco Oppini

Francesco Oppini: «Juve, peggio di così non poteva andare. Abbiamo regalato due trofei all'Inter»

Adesso che la stagione è finita, tiriamo un sospiro di sollievo, peggio di così non poteva andare. Esclusa la qualificazione alla prossima Champions, minimo sindacale in casa Juventus, anche nell’ultima giornata di campionato a Firenze la Juve non si presenta praticamente in campo, gioca male e perde con un netto 2-0 regalando l’Europa ai viola.

 

Per questo motivo capisco perché da oggi siamo più simpatici anche al tifosissimo viola Pupo. La Juventus Bis di Allegri chiude la stagione con due trofei regalati all’Inter, meno punti in classifica rispetto all’anno scorso e soprattutto due trofei in meno rispetto alle Juventus di Pirlo. Peccato però che l’anno scorso il “maestro” è stato comunque massacrato (ingiustamente) pur avendo portato a casa lo stesso risultato in termini di trofei di Simone Inzaghi quest’anno.

 

Per riconoscenza e vittorie ottenute in questi anni sarò il primo a dare fiducia a Mister Allegri, dirigenza e giocatori, ma un’altra annata simile non potrà essere tollerata, soprattutto per l’atteggiamento avuto durante tutta la stagione da parte un po’ di tutti, anche di noi tifosi stessi. Ripartiamo, ma ripartiamo da un progetto chiaro, altrimenti saremo punto a capo se non peggio anche tra 12 mesi. Congratulazioni al Milan per aver conquistato un meritatissimo scudetto.


Ultimo aggiornamento: Martedì 24 Maggio 2022, 08:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA